Attesa per The Walking Dead: World Beyond: ecco quando uscirà lo spin-off

0
91

Più che discreta l’attesa per il primo spin-off ufficiale della longeva e molto famosa serie The Walking Dead, nata inizialmente da una graphic novel e diventata nel 2010 un’opera su grande e piccolo schermo.

Informazioni

Lo spin-off sarà ambientato circa 10 anni dopo gli eventi della serie originale, sarà focalizzata su due giovani che hanno vissuto l’ultima decina di anni in isolamento completo dopo l’inizio dell’epidemia, in Nebraska, negli Stati Uniti e saranno costretti a lasciare la zona sicura per portare a termine un’importante missione.
La sinossi ufficiale della serie recita:

The Walking Dead: World Beyond si butta a capofitto in una nuova mitologia, raccontando la storia della prima generazione cresciuta in un mondo post-apocalittico. Due sorelle, assieme a due amici, lasciano il luogo in cui erano vissuti in sicurezza per affrontare coraggiosamente i pericoli che gli si porranno davanti, conosciuti o meno, vivi o non-morti, per portare a termine una missione di grande importanza. Inseguiti da coloro che vorrebbero proteggerli, come da chi vorrebbe invece fargli del male, i ragazzi saranno protagonisti di una storia di crescita e trasformazione che avrà luogo su un terreno pericoloso, dove tutto ciò che sanno del mondo, degli altri e di loro stessi verrà messo alla prova.

Data di uscita

Annunciato lo scorso luglio, non si sa ancora ufficialmente quando la serie verrà trasmessa, anche se secondo diverse fonti oltreoceano, sbirciando i primi video della serie, questa dovrebbe avere essere trasmessa il prossimo 4 ottobre negli States, per poi arrivare presumibilmente per fine 2020 nel nostro paese. Secondo quanto emerso, la serie a differenza di quella “maggiore” avrà una durata molto più breve, quasi sicuramente solo due stagioni in totale, discostandosi così in maniera radicale da quella principale che nel corso del tempo è stata definita fin troppo prolissa per tempistiche e modalità anche da buona parte degli appassioanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here