Robert Pattinson positivo al coronavirus: sospese le riprese di “The Batman”

Sono state sospese di nuovo le riprese del prossimo film di Batman, con Robert Pattinson nel ruolo dell’uomo pipistrello, e non è stata la prima volta: il Covid-19 aveva forzato lo stop della produzione già in passato, e alcune ore fa è stato rivelato che un membro facente parte dello staff è risultato positivo al coronavirus.

Protagonista contagiato

Come rivelato da Vanity Fair sarebbe proprio Robert Pattinson ad aver contratto il Covid-19, l’attore protagonista che si è fatto già molto apprezzare per le sue recenti performance in LighthouseTenet. Nonostante manchino conferme ufficiali le fonti sembrano piuttosto autorevoli. Le riprese sono state ovviamente rinviate nuovamente a data da destinarsi per prendere tutte le misure cautelari in merito.

Nuovo rinvio

La possibile nuova data per assistere al tanto atteso film potrebbe essere quella dell’ottobre del prossimo anno, salvo nuovi ritardi o comunicazioni particolari da parte della produzione, che molto probabilmente presto si pronuncerà in tal senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *