Enrico Vanzina debutta come regista con “Lockdown all’italiana”, nei cinema ad ottobre

Arriverà presto nelle sale del nostro paese l’ultima rappresentazione della commedia all’italiana, trasportata nel contesto attuale, dominato dal coronavirus, ed a dirigerla sarà per la prima volta Enrico Vanzina, fratello di Carlo, scomparso nel 2018.

Il cast

Ezio Greggio, Martina Stella, Ricky Memphis e Paola Minaccioni nei ruoli principali, con la partecipazione anche di Riccardo Rossi, Maurizio Mattioli e Maria Luisa Jacobelli, la storia sarà basata su diversi equivoci divenuto oramai celebri e secondo alcuni eccessivamente ridondanti per questo tipo di pellicole. Lockdown all’italiana farà leva per l’appunto sulla nuova situazione venutasi a creare dopo l’avvento del Covid-19, e si tratta della prima grande produzione italiana dopo il coronavirus, che ha bloccato le produzioni cinematrografiche.
Il film di Vanzina sarà disponibile nei cinema dal prossimo 15 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *