Renato Zero – tutto su di lui, età, carriera, vita privata, curiosità

0
66

Renato Zero, nome d’arte di Renato Fiacchini, nasce a Roma il 30 settembre 1950. Proprio per celebrare i suoi mitici 70 anni Canale 5 ha deciso di dedicargli un programma in prima serata, Zero il folle, per celebrare la grandezza e la genialità del cantautore.
Zero è un rivoluzionario, primo tra gli artisti a rompere gli stereotipi, un artista originale, una vita ricca di avventure, una carriera da record ed un’umanità molto radicata.

Renato inizia la sua carriera da ragazzino, ed ha fatto una lunga gavetta. Centro fondamentale della sua formazione è il Piper, storico locale romano che è stato il primo palco di numerosissimi big della canzone. In questi anni nasce una grande e consolidata amicizia con Loredana Bertè e sua sorella Mimì. Grandi amici, sarà per Zero un grande dolore la scomparsa della grande Mimì.
Alla fine degli anni Settanta Renato trova una sua identità artistica, vanta un look eccessivo, fuori dagli schemi, e fa parla di sè sempre.
Zero ha confessato di aver collezionato numerosissimi rifiuto, ma di non essersi mai arreso e di aver fregato tutti. Ed effettivamente è così, la sua grandezza risuona tutt’oggi.
I successi di Renato Zero sono tantissimi, e sono cantati da tutti, come se fossero senza epoca. Grandi poesie in grado di adattarsi ad ogni epoca con grande empatia.

Renato non si smentisce mai, ed ha detto che per celebrare i suoi 70 anni usciranno 3 album in 3 mesi e che viaggerà verso una destinazione ignota.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here