Valentino Rossi e la tartaruga – scopri l’interessante curiosità

0
156
Valentino Rossi, disparità di trattamento e nasce la polemica - Scopri cosa è successo

Valentino Rossi è il pilota italiano di motociclismo più apprezzato nel mondo. Valentino Rossi nasce il 16 Febbraio 1979 a Urbino, è figlio d’ arte, suo padre Graziano è stato pilota tra gli anni 70 ed 80.
Fin da bambino la passione per le moto è molto forte, e suo padre sin da piccolissimo lo fa girare in sella. La passione man mano diventa un lavoro, fino a rivelare il grande campione che si nascondeva in Vale.

Nel corso degli anni e per tutte le gare il Dottor Rossi ha sempre avuto un amuleto: una tartaruga. Per l’ importanza di tale amuleto Vale lo ha tatuato, ed è uno dei pochi tatuaggi che ha. La sua tartaruga si ispira al peluche della tartaruga ninja che aveva da piccolo e che porta sempre con sé. Se sia una combinazione o meno, o semplicemente una curiosità non possiamo saperlo, ma anche Tazio Nuvolari, uno più grandi piloti di sempre, aveva una tartaruga come portafortuna. La sua non era di peluche, ma d’oro e gliel’aveva regalata nel 1932 Gabriele D’Annunzio, con questa dedica: “All’uomo più veloce, l’animale più lento”.

Guarda la foto qui sotto:

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here