Gerry Scotti: il Covid, il casco per la ventilazione e Carlo Conti – Guarda come stasera apparirà in tv

Gerry Scotti a fine ottobre è risultato positivo al COVID-19.
Inizialmente era il isolamento domiciliare a casa, mentre la moglie anche lei positiva ma asintomatica si era isolata al piano di sotto. Ad un certo punto però Gerry ha necessitato delle cure ospedaliere. Il conduttore ha raccontato la sua esperienza ed ho indicato come il momento peggiore quello con il casco per la ventilazione. Ha detto: “è stato molto provante psicologicamente, ma io che sono uno pauroso, un ipocondriaco, ho scoperto dentro di me una forza che mai avrei creduto di avere“. Gerry ha inoltre dichiarato che il COVID ha unito ancor di più lui e Carlo Conti. Anche Carlo è stato ricoverato per COVID negli stessi giorni di Gerry ed i due si scambiavano continuamente dei messaggi per comunicarsi ogni protocollo sanitario adottato dei rispettivi medici e chiedersi come stessero. Insomma i due conduttori si sono fatti forza l’un l’altro.
Gerry Scotti durante il periodo di positività al Covid ha perso 10 kg ed ha raccontato che quando ha fatto ritorno a casa tutti lo hanno guardato con occhi lucidi, anche il suo cane.
Guarda come si è trasformato:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *