Papu Gomez: qualche curiosità su di lui

Papu Gomez è un centrocampista ed attaccante ed è il capitano dell’ Atalanta.
Papu è un uomo molto apprezzato nella sua Bergamo, città che ha adottato lui e la sua famiglia da quando gioca nella Dea.
Vediamo qualche curiosità su di lui:

  • Perché è soprannominato Papu? Tutto nasce dalla mamma. Da piccolo, chiamava Alejandro con il dolce appellativo Papuchi, rimasto come Papu negli anni anche tra amici e familiari.
  • Il suo idolo, rigorosamente italiano: Alex Del Piero. Ha scelto la maglia numero 10 all’Atalanta proprio per l’ex attaccante della Juventus, ereditata da Jack Bonaventura.
  • L’Argentina. Ha giocato in Nazionale… ma in Under 20. Nel 2007, vincendo il Mondiale U20 con Banega come compagno. Un’avventura indelebile per lui.
  • La paura della guerra. Estate 2014, il Papu gioca nel Metalist, in Ucraina. In pieno conflitto, il suo appello per scappare via: “Qui vedo gente girare con la mitraglietta in mano. Nel mio Paese non succede e non posso mettere a rischio la vita della mia famiglia”. Settimane di terrore puro, barricato in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *