Jasmine Carrisi, il conflitto con papà Albano: “Faccio di testa mia a The Voice Senior”

Jasmine Carrisi sta riscuotendo un grandissimo successo grazie in un primo momento al suo singolo “Ego” e poi all’ingresso come giudice a The Voice Senior. La figlia di Loredana Lecciso è infatti stata scelta insieme a suo padre Albano Carrisi per intraprendere una nuova avvenuta come giudice insieme a lui per il programma firmato Rai.

Un’esperienza che sta portando Jasmine al successo tra complimenti e commenti positivi. Il suo mettersi in gioco all’interno di un programma così famoso ha spinto anche molti utenti a scagliarsi contro di lei accusandola di essere una ragazza “raccomandata dai genitori”. Proprio per questo, a Storie Italiane in collegamento, Jasmine Carrisi ha spiegato quanto il suo carattere la spinga a far tutto di testa propria. Quali sono state le sue affermazioni?

Jasmine Carrisi e il conflitto con suo padre Albano

La neo-cantante ha debuttato nei gli scorsi mesi con il suo primo singolo “Ego” che, ha riscosso tantissimi pareri positivi tra i più giovani. Così, la figlia di Albano e Loredana Lecciso sembra essere ufficialmente entrata nel mondo della musica grazie alla passione trasmessagli dai propri genitori. Ora però, Jasmine sembra aver preso molto sul serio la sua partecipazione a The Voice Senior come giudice insieme a suo padre Albano Carrisi.

Jasmine Carrisi

Entrambi infatti, nonostante abbiano gusti completamente diversi sembrano riuscire a trovare un accordo durante il programma. Il duo Carrisi durante The Voice Senior è riuscito ad alternare momenti di divertimento ma anche di serietà dimostrandosi in grado di prendere decisioni insieme senza nessuna discussione. Proprio per questo in collegamento con Storie Italiane, Jasmine Carrisi ha voluto spiegare quanto sia testarda e quanto ama prendere le scelte più importanti da sola.

La figlia di Albano Carrisi: “Faccio di testa mia”

Così intervistata da Eleonora Daniele, Jasmine spiega il suo punto di vista e la sua grande voglia di imparare molto all’interno del programma di The Voice Senior. La neo-cantante ha infatti spiegato la sua grande determinazione: “All’inizio è stata dura vedermi in mezzo a persone già affermate, personaggi importanti, mi ha messo un attimo in difficoltà. Però è un’esperienza bellissima, molto emozionante e poi sono contentissima di dare l’opinione dei giovani, che spesso non viene presa in considerazione”.

Jasmine Carrisi

Jasmine Carrisi ha voluto così concludere descrivendo il rapporto lavorativo con suo padre: “Mi aspettavo più conflitto… nelle scelte andiamo molto d’accordo. Abbiamo gli stessi gusti. “Sono d’accordo, faccio molto di testa mia…Seguo i suoi consigli, ma non mi faccio influenzare da lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *