Albano Carrisi rivelazione agghiacciante: “Sto preparando un funerale”

Albano Carrisi lancia una rivelazione agghiacciante e confessa un dettaglio molto particolare di quello che, nel privato sta realizzando. Delle parole inaspettate ma soprattutto sorprendenti nei confronti del cantante che ha spiegato, il suo desiderio. Nei mesi scorsi il cantante di Cellino San Marco ha spiegato all’interno del programma La Vita in Diretta Estate, quello che realmente sta realizzando in questi mesi nei confronti di quello che, sta accadendo in tutto il mondo a causa del Covid-19.

Intervistato da Andrea Delogu e Marcello Masi, Albano Carrisi confessò di star preparando un funerale molto importante. Queste parole lasciarono e lasciano tutt’ora i suoi fan molto stupiti che non si aspettavano dal cantante delle affermazioni così sincere nei confronti del Covid-19. Quali sono state le sue affermazioni?

Albano Carrisi e la sua rivelazione agghiacciante

Il cantante di Cellino San Marco nell’intervista a La Vita in Diretta Estate, aveva spiegato la sua voglia di combattere il Covid-19 a modo suo. Albano Carrisi infatti, continua a stare molto attento a rispettare tutte le regole stabilite dal Governo per combattere il Coronavirus e proprio per questo, ha deciso di fare un’azione inaspettata. Durante l’intervista Carrisi ha raccontato l’impegno nel concerto organizzato per il Policlinico di Bari che sta portando avanti la lotta contro il virus.

Albano Carrisi rivelazione agghiacciante

Proprio per questo, Albano Carrisi ha così spiegato che: “Sto preparando un funerale, ho preso una bara. È il funerale del covid. Ho messo la data di nascita e aspetto di mettere la data di morte. Festeggeremo. E scriverò: Qui giace colui che ha fatto danni in tutto il mondo”. Parole importanti che Albano Carrisi ha voluto dedicare al virus che, ormai da tanti mesi ha messo in ginocchio l’interno pianeta portando con sé tantissimi morti.
Così il cantante di Cellino San Marco aspetta con impazienza che questo Covid-19 venga sconfitto per mettere la data della sua morte nella lapide che, gli ha dedicato in questi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *