Harry Potter e l’Ordine della Fenice: curiosità imperdibili – Scoprile qui

Harry Potter e l’Ordine della Fenice è uno dei fortunatissimi film della saga di Harry Potter. Ci sono numerose curiosità sul film, alcune anche esilaranti. Scopriamole insieme:

  • Il nervosismo di Katie Leung per la scena del bacio
    La giovane attrice Katie Leung era nervosissima all’idea di dover baciare Daniel Radcliffe sul set e trascorse diverse settimane a prepararsi. Nel giorno in cui dovevano girare la scena, però, Radcliffe si ammalò, e le riprese furono spostate per permettergli di riprendersi, aumentando così l’ansia della ragazza.
  • L’audizione di Evanna Lynch
    Evanna Lynch ha battuto ben 15.000 ragazze per il ruolo di Luna. Alla fine, era nona su 29 pretendenti al ruolo. David Barron, uno dei produttori, appena vide il video della sua audizione la volle subito per la parte. Il regista, e anche la produzione, erano all’oscuro del fatto che la ragazza avesse scritto anche una lettera direttamente a J.K. Rowling perché voleva assolutamente partecipare al film.
  • La presenza dell’elfo Kreacher
    Secondo  la sceneggiatura originale, il personaggio dell’elfo Kreacher non doveva comparire in questo film. Tuttavia, dopo che J.K. Rowling lesse lo script, insistette affinché ciò avvenisse perché la sua assenza poteva creare problemi con i futuri capitoli della saga. Kreacher, comunque, non ha alcun impatto sulla storia e non viene rappresentato come “traditore” di Sirius Black.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *