Valentina Autiero non porta rancore: Germano solo un ricordo a Uomini e Donne

Valentina Autiero non porta rancore nei confronti di Germano e spiega a Uomini e Donne magazine quello che c’è stato tra di loro. La ex dama del programma spiega così la sua situazione e la sofferenza che ha provato nel vedere l’ennesima conoscenza andare in frantumi. Le sue parole all’interno nel magazine sottolineano di non provar nessun rancore nei confronti del cavaliere e di aver archiviato una volta per tutte la loro frequentazione.

Così Valentina Autiero si è dimostrata pronta a tornare nel parterre femminile di Uomini e Donne mettendo da parte la storia mai iniziata con l’ex cavaliere del talk show. Quali sono state le sue parole nei confronti di Germano?

Valentina Autiero non porta rancore nei confronti di Germano

La dama del parterre femminile di Uomini e Donne si sfoga all’interno del magazine del programma nei confronti della sua ormai terminata e archiviata conoscenza con Germano. Tra di loro infatti, non è mai iniziata una vera e propria storia d’amore ma che, per l’ennesima volta ha portato Valentina a star molto male. Così l’Autiero spiega l sua più totale indifferenza nei confronti dell’ex cavaliere: “Germano è e rimane una persona che ha fatto parte della mia vita e, in quanto tale, lo rispetto. È andata come doveva andare: siano due persone con caratteri diversi, inoltre lui era meno preso e io lo ero di più: così la storia è finita”.

Valentina Autiero non porta rancore

Valentina Autiero racconta e afferma di non portare nessun rancore nei confronti dell’ex cavaliere nonostante la storia non sia mai decollata. La dama di Uomini e Donne afferma che: “Se mi sono avvicinata a Germano è perché ho visto in lui qualcosa di buono, e non mi va di rovinarlo con rancori che macerano nel tempo. In generale, quando le storie finiscono non amo chiudere in brutti rapporti, a sparlarne, perché sarebbe come sparlare di me. Delle mie scelte. Pensi che sono amica dei miei ex, di certo non si tratta di amicizie strette ma comunque di rapporti assolutamente cordiali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *