Valentina Autiero torna a Uomini e Donne: “sono pronta a rimettermi in gioco”

Valentina Autiero ha finalmente archiviato in modo definitivo la sua conoscenza con Germano che non è sfociata in nessuna storia d’amore e torna così a Uomini e Donne. La dama del parterre femminile del talk show firmato Maria De Filippi confessa all’interno del magazine la sua determinazione nel voler ricominciare una nuova parentesi della sua vita.

Nessun rancore con Germano dopo la fine della loro frequentazione e proprio per questo, Valentina si conferma pronta a tornare all’interno del parterre per cercare ancora una volta l’uomo giusto per lei. Quali sono state le affermazioni di Valentina all’interno del magazine?

Valentina Autiero torna a Uomini e Donne

La dama che negli ultimi mesi ha fatto tanto chiacchierare di lei è determinata a voltare pagina all’interno della sua vita, convinta di poter trovare l’amore a Uomini e Donne. La sua determinazione infatti, viene mostrata dalle parole che afferma nel magazine del programma. Valentina confessa così che: “Io nella vita sono sempre pronta a rimettermi in gioco, che sia nel programma o meno. Tutto sommato, la storia con Germano è stata una frequentazione di un mese e mezzo in cui ci siamo visti una decina di volta. A quasi quarantuno anni, la fine di una relazione così si metabolizza in una certa maniera. Poi il mio stari male e le lacrime sono dovute alla sensibilità che mi contraddistingue, alle emozioni del momento”.

Valentina Autiero torna a Uomini e Donne

L’Autiero sottolinea così di essere pronta a tornare al centro dello studio di Maria De Filippi ora che, per Germano nutre solamente un grandissimo rispetto. Valentina ha anche voluto spiegare quali sono i suoi propositi per il 2021 confessando la sua grandissima voglia di diventare finalmente mamma: “Mi piacerebbe avere un figlio, quindi spero nel duemila ventuno di poter mettere le basi per costruire una famiglia. Trovare un uomo che voglia farlo insieme a me o, in alternativa, anche diventare ricchissima non sarebbe male!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *