Briatore risponde a tono ad un hater:” Nathan non è obeso, ma tu sei un…”

Duro scontro sotto una foto di Briatore, il quale risponde a tono ad un hater che ha preso di mira suo figlio Nathan Falco. Il figlio nato dall’amore con la sua ex moglie Elisabetta Gregoraci. Il commento di questa persona è stato veramente inopportuno e di cattivo gusto e l’imprenditore non ha aspettato un secondo in più a difendere il suo primogenito di soli 10 anni.

Non è la prima volta che si trova a dover bloccare alcuni utenti per il loro modo di rivolgersi verso di lui e la sua famiglia. In questo caso ha dovuto tutelare Nathan poiché preso in giro per il suo peso, per giunta descrivendolo in un modo che non lo identifica. In molti si sono trovati a stringersi, anche se virtualmente, al piccolo nel riguardo di questa presa in giro che non ha né senso né fondamenta, ma vediamo bene cosa è accaduto.

Briatore risponde a tono ad un hater

Un gesto davvero privo di buon senso, ma spinto da una inaudita cattiveria nei confronti di Nathan Falco. Il bambino ha soli dieci anni, nato dall’amore dell’imprenditore ed Elisabetta Gregoraci nel 2010. I due nonostante si siano separati in modo consensuale nel 2017 hanno un rapporto davvero unico e sono molto presenti nella vita del loro unico figlio. In questo caso è stato il padre a leggere un commento davvero orrendo e arrabbiato ha voluto rispondere a tono.

Briatore risponde a tono ad un hater
Flavio Briatore e Nathan Falco

Non è la prima volta che, sotto i suoi post nei vari social in cui è accanto a Nathan, alcune persone decidono di esprimere il loro giudizio a caso e in modo dispregiativo. Questa cosa non è passabile. Infatti, ciò che è accaduto in questi giorni ha davvero smosso il web e tutte le persone che da tempo li seguono. I fan avrebbero commentato l’accaduto in questo modo e chiedendosi:” come si possa scrivere una cosa cattiva come questa ad un bambino”. L’hater in questione avrebbe scritto:” Flavio mettilo a dieta, il ragazzo è obeso, basta pastasciutta, fallo correre”. Immediatamente Briatore ha deciso di rispondere:” Non è obeso, ma tu sei un cog***ne”. Cosa ne pensate di questo bullismo gratuito nei confronti di un bambino di soli dieci anni, in un’età fragile e pieno di cambiamenti? Questi gesti vanno aboliti e bisognerebbe avere solo tanta umanità nel commentare post altrui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *