Gemma Galgani follie d’amore: Ballo mozzafiato e finale inaspettato a Uomini e Donne

Gemma Galgani nella puntata di ieri decide di dar vita a delle vere e proprie follie d’amore per Maurizio. La sua conoscenza con il cavaliere del parterre maschile di Uomini e Donne sta proseguendo a gonfie vele nonostante le tantissime critiche accumulate nel corso delle ultime settimane.

La dama del trono over, durante la puntata di ieri ha così deciso di realizzare un piccolo stacchetto che ha lasciato tutti a bocca aperta. Il finale del suo balletto infatti, ha sbalordito anche la conduttrice Maria De Filippi che si è ritrovata senza parole. Gemma Galgani ottiene così gli applausi di tutto lo studio che, a fine esibizione non ha potuto fare altro che alzarsi in piedi e complimentarsi con lei. Cosa ha realmente combinato la dama del parterre femminile di Uomini e Donne?

Gemma Galgani e le sue follie d’amore: Ballo e finale inaspettato a Uomini e Donne

La dama del parterre femminile di Uomini e Donne ha deciso di realizzare una sfilata del tutto particolare per il cavaliere Maurizio. Maria De Filippi ha così spiegato e sottolineato la particolarità senza raccontare niente all’intero studio, pronta a vedere la reazione inaspettata dei due parterre ma soprattutto degli opinionisti. Gemma Galgani ha voluto così ballare lasciando tutti sbalorditi.  L’intero studio infatti, ha fin dall’inizio immaginato che la dama del parterre femminile aveva organizzato qualcosa di inaspettato e sorprendente, pronta a conquistare il cuore di Maurizio una volta per tutte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedoonneufficiale)

Gemma Galgani arriva così al punto di gettarsi un secchio di acqua addosso ottenendo l’approvazione di tutto lo studio. A seguire, anche l’applauso meritato da parte del trono over ma anche del trono classico. La dama contenta e emozionata spiega a Maria De Filippi di sentirsi in forma ma soprattutto sempre più infatuata da Maurizio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *