Lucia Gravante: chi è la sorvegliante de Il Collegio?

Lucia Gravante è la sorvegliante de Il Collegio 5 – in onda dal 27 ottobre 2020 su Rai 2 e stasera sarà l’ultima puntata, è diventata molto nota per come si è mostrata nel docu-reality.

Lucia Gravante è nata a Ivrea il 16 maggio del 1967. Da giovanissima sognava di diventare insegnante di educazione fisica, così si è iscritta all’ISEF. Con la laurea ha acquisito il titolo di istruttrice federale di atletica leggera e ha iniziato ad insegnare alle elementari. Parallelamente ha portato avanti un’altra grande passione: quella per la recitazione. ha seguito diversi corsi e seminari, tra cui uno di doppiaggio, uno di canto e uno di scrittura creativa, e la scuola di danza classica di Anita Cedroni. Poi negli anni 2000 il debutto a teatro in vari spettacoli di grande successo. Il 2003 è stato l’anno della svolta: l’attrice è stata scelta per la fiction “Cuori rubati”, cui fanno seguito molti altri programmi amati dal pubblico: “Sospetti”, “Carabinieri” e “Baciamo le mani” tra gli altri. Al cinema Lucia Gravante, la sorvegliante de Il Collegio 5, ci è arrivata nel 2007 con il film “Bianco e nero”, di Cristina Comencini. Negli anni seguenti Lucia ha lavorato in “Pulce non c’è”, “Bianca come il latte, rossa come il sangue” e “Né Giulietta né Romeo”, che ha segnato l’esordio alla regia di Veronica Pivetti.

Dal 2006 è la sorvegliante de Il Collegio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucia Gravante (@lucia.gravante.official)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *