Viggo Mortensen, chi è: ruoli, carriera, figlio, Ariadna Gil, parla italiano

Viggo Mortensen è un attore statunitense di origini danesi, noto al grande pubblico per il ruolo di Aragorn ne Il Signore degli Anelli diretto da Peter Jackson, e protagonista di due pellicole in onda stasera in tv, 17 Marzo 2021: Green Book su Italia 1 e A history of violence su Iris.

Chi è Viggo Mortensen

  • Nome: Viggo
  • Cognome: Mortensen
  • Data di nascita: 20 Ottobre 1958
  • Luogo di nascita: New York, Stati Uniti d’America
  • Profilo Instagram: non ne ha uno ufficiale. La sua fanpage è @viggo.mortensen.fanpage
  • Segno Zodiacale: Bilancia

Viggo Mortensen è nato il 20 Ottobre 1958 ed oggi ha 62 anni. La sua città natia è New York, nello stato del New Jersey, negli USA, ed è figlio di un danese e di una donna statunitense, ma ha origini anche canadesi e norvegesi, da parte dei nonni. Protagonista involontario di un melting-pot nordico, ha spesso viaggiato nel corso della prima parte della sua vita in seguito alla separazione dei genitori. È quindi cresciuto tra Danimarca e USA, dove ha concluso gli studi, e dove è poi ritornato per provare la carriera di attore. Oltre a recitare, è un artista a tutto tondo: poeta, fotografo e musicista.

Viggo Mortensen: ruoli e carriera

Viggo Mortensen è sicuramente noto al grandissimo pubblico per aver recitato il ruolo di Aragorn nella trilogia Il Signore degli Anelli, diretta da Peter Jackson. Nonostante quello sia il ruolo di “riferimento” nella carriera dell’attore, è un attore molto apprezzato nel mondo del cinema e ha ricoperto diversi ruoli importanti nel corso degli anni. Andando a ritroso nel corso degli anni, oltre a Green Book, è stato uno dei protagonisti di Captain Fantastic, è stato scelto da David Cronenberg per ben tre volte in A dangerous method, A history of violence (in onda stasera su Iris, ndr), e La promessa di un assassino. In precedenza rispetto a Il Signore degli Anelli, lo ricordiamo nei rifacimenti di Psycho Delitto perfetto, due classici di Hitchcock, e per i ruoli secondari in blcokbuster come Ritratto di Signora Daylight trappola nel tunnel Carlito’s Way. 

Viggo Mortensen: il figlio, Ariadna Gil

L’ultima relazione sentimentale nota di Viggo Mortensen è con l’attrice spagnola Ariadna Gil: un rapporto nato sul set del film Il destino di un guerriero, e che lo ha portato a vivere in Spagna. Una storia che porta con sé un aneddoto: Viggo è tifoso della squadra argentina del San Lorenzo, che ha colori e divisa simili a quelli del Barcelona. Un giorno per difendersi da un tifoso del Real Madrid, è stato obbligato a tirargli una bottiglia di vino e a scappare per le strade della capitale iberica. La relazione con Ariadna Gil è nata nel 2009, ma c’è chi dice che stia vivendo un momento di crisi perché lei non ha accompagnato l’attore né agli ultimi Golden Globe né all’ultima cerimonia dei Bafta. Il suo accompagnatore in queste occasioni è stato il figlio Henry. Il giovane è anche il più prolifico “fornitore” di foto e notizie su Viggo, visto che l’attore non ha profili social ufficiali. Henry Mortensen è nato dalla relazione di Viggo con la cantante punk Exene Cervenka, del gruppo statunitense X. I due si sono poi separati nel 1991 e infine divorziati nel 1998.

Viggo Mortensen: parla italiano

Viggo Mortensen è un attore poliglotta e parla ben nove lingue: fluentemente inglese e danese, che sono le sue lingue materne, e lo spagnolo che mastica ormai da più di un decennio per la relazione con Ariadna Gil. Parla poi piuttosto bene italiano, francese, svedese, norvegese, arabo e catalano. L’ultima sua uscita nella nostra lingua risale alla presentazione di Green Book, film in onda stasera su Rai 1, alla Festa del Cinema di Roma del 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *