La moneta che vale 19 mila euro: potresti averla anche tu

Torniamo ancora una volta a parlare di collezionismo e proviamo a scoprire anche in questo caso un nuovo pezzo di conio che potrebbe farci diventare ricchi da un momento all’altro. E’ molto facile infatti che alcune vecchie monete possano incrementare il proprio valore arrivando a valere migliaia e migliaia di euro. E’ successo proprio con questa moneta che nel giro di pochi anni ha iniziato ad aumentare le proprie quotazioni ed al giorno d’oggi è tra le più ricercate da numismatici e collezionisti.

Come abbiamo più volte detto, infatti, quando la Zecca di Stato emette nuovi pezzi di conio possono accadere diverse cose che potrebbero dare valore alla banconota o alla moneta appena emessa. Innanzi tutto potrebbe raffigurare un personaggio storico di rilievo e per questo motivo diventare ricercata, ma potrebbe anche ad esempio essere distribuita in pochi pezzi. Se così fosse il suo livello di rarità sarebbe sicuramente molto elevato e potrebbe nel giro di poco tempo aumentare il proprio valore. Oppure potrebbe esservi presente un errore di conio che darebbe al nuovo pezzo dei valori incredibili ed inimmaginabili.

Moneta con errore di conio

Andando nello specifico adesso vediamo di quale moneta rara stiamo parlando. Infatti in questo caso vediamo le 1000 Lire del 1997. Come potete leggere e capire dalla data non si tratta di un pezzo utilizzato troppo tempo fa e per questo motivo potrebbe essere ancora in qualsiasi cassetto di casa nostra. Durante la produzione si è infatti visto un clamoroso errore di conio che oggi potrebbe essere la fortuna di molti di noi.

In particolare l’errore consiste nell’aver sbagliato la mappa dell’Europa. Infatti su una delle due facciate vi sarebbe dovuta essere la cartina geografica dell’intero continente. Qualcosa però andò storto e per questo motivo, infatti, i confini dell’Olanda e della Danimarca erano completamente errati.

Un errore che ha permesso a questa moneta da 1000 Lire di diventare tra le più ricercate in tutta Italia e non solo. Alcuni esperti sottolineano che tale pezzo possa arrivare a valere addirittura 19 Mila euro. Chiaramente la banconota si deve trovare in condizioni ottimali e non deve essere mai stata utilizzata. Un minimo graffio o una strappatura potrebbe addirittura azzerare il valore attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *