Tre monete che valgono più di 10.000 euro: controlla se le hai ancora

Probabilmente è capitato un po a tutti di avere tra le mani una moneta rara e non rendersene conto. E? il caso infatti di queste tre monete che prenderemo in esame all’interno di questo articolo. Come è noto infatti esistono alcuni pezzi di conio che nel corso degli anni hanno incrementato il proprio valore e per questo motivo oggi sono molto ricercati.

Più volte abbiamo infatti raccontato di monete ed altri pezzi di conio che hanno incrementato le quotazioni. Questi infatti sono stati emessi in situazioni e circostanze particolari. Molto probabilmente su queste monete rare si può trovare un personaggio o un evento storico che dà anche importanza e valore. Andiamo dunque a vedere quali sono le tre monete rare che valgono più di 10.000 euro.

Dopo aver aderito all’Euro, ogni nazione dell’Unione Europea ha avuto la possibilità di modificare a piacimento una delle due facciate di ogni moneta. Per questo motivo all’interno del continente avremo tutte le monete uguali da un lato e diverse dall’altro lato. Proprio da qui nasce la “rarità” di una moneta. Il fatto che ognuna di esse può essere modificata a piacimento chiaramente le dona un livello di rarità sempre diverso.

Tre monete che valgono più di 10.000 euro: controlla se le hai ancora.

Un primo esempio è dato dai due euro Grace Kelly. Sono stati emessi nel 2007 per ricordare il venticinquesimo anniversario dalla morte della moglie del Principe di Monaco. Proprio per questo motivo è stata emessa all’interno del Principato di Monaco e secondo alcuni esperti oggi vale circa 3000 euro ma potrà superare i 7 mila e cinquecento euro tra pochi anni, precisamente per il cinquantesimo anniversario.

Abbiamo dunque le 10 Lire di Vittorio Emanuele. Questa è una moneta molto rara ma nel caso in cui dovessimo averla ancora in casa potremmo diventare ricchi. E’ stata emessa in oro 900/1000 e presenta lo stemma della casa Savoia oltre ai rami di lauro e quercia. Il suo valore si aggira sui 10 mila euro.

Infine una moneta rara che abbiamo visto anche in uno dei nostri ultimi articoli. Le Mille Lire di ferro che sono state emesse nel 1997 ma che a causa di un errore di conio possono valere addirittura 15 mila euro. Il motivo è dato dal fatto che sulla cartina dell’Europa che vi si trova sopra sono segnati erroneamente i confini di alcune nazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *