Mangiare la mela con la buccia: ecco cosa può accadere

Mangiare la mela con la buccia fa bene? Lo scopriamo all’interno di questo articolo. Così come per molti altri frutti anche le mele si dovrebbero mangiare insieme alla loro buccia. Infatti è proprio la parte più esterna che contiene la maggior parte dei nutrienti principali. Chiaramente però possono esserci anche degli effetti collaterali sul mangiare la buccia della mela. Andiamo a vedere dunque cosa può accadere.

Innanzi tutto dobbiamo accertarci di comprare mele biologiche quando ci rechiamo dal fruttivendolo. In questa maniera saremo il più sicuri possibile di non assumere dei pericolosi pesticidi. Spesso infatti per poter coltivare le mele vengono utilizzati degli agenti chimici particolari che rovinano l’intero frutto. Nel caso in cui però non potessimo acquistare delle mele biologiche accertiamoci di lavarle in maniera scrupolosa prima di mangiarle. Soprattutto se decidiamo di non sbucciarla.

Mangiare la mela con la buccia è un’abitudine che può essere sana e malsana nello stesso momento. Innanzi tutto partiamo dal vedere quali sono gli aspetti positivi. La buccia infatti contiene la maggior parte delle fibre contenute in tutto il frutto e queste sono fondamentali per il nostro organismo e soprattutto per la regolarità intestinale. Se mangiamo la mela senza la buccia riusciremo a prendere solo 2 grammi di fibra mentre, mangiandola con la buccia, raddoppieremmo questo valore.

Nella buccia della mela vi sono anche la maggior parte delle vitamine. Solitamente vi sono quasi 9 milligrammi di Vitamina C e circa 100 Unità Internazionali di Vitamina A. Sbucciando la mela scenderemmo addirittura a 6 milligrammi di Vitamina C e 60 UI. Insomma, mangiare la mela con la buccia può diventare sicuramente una buona abitudine. Ma non è finita qui.

La buccia delle mele contiene anche delle sostanze che sono antitumorali, ovvero i triterpenoidi e secondo uno studio universitario riuscirebbero ad inibire ed uccidere le cellule tumorali in colture di laboratorio. Soprattutto incidono su quelle che potrebbero svilupparsi nel fegato, nel colon e nel seno.

Infine, mangiare la mela con la buccia fa bene anche perchè ci aiuta a perdere peso. Grazie all’acido ursolico riesce ad aumentare il grasso bruno, ovvero il grasso buono e ci dà l’energia per bruciare più calorie. In questa maniera riusciremo addirittura a ridurre il rischio obesità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *