Ciro Priello, chi è: età, film, pubblicità, famiglia, Instagram

Ciro Priello è un attore comico italiano, protagonista principale dei video dei The Jackal, gruppo di produzione di contenuti video dei quali è anche fondatore. È uno dei protagonisti di LOL – Chi ride è fuori, comedy show di Amazon Prime Video che ha visto oggi la messa a disposizione degli abbonati degli ultimi due episodi.

Chi è Ciro Priello

  • Nome: Ciro
  • Cognome: Capriello
  • Data di nascita: 12 Marzo 1986
  • Luogo di nascita: Napoli, Italia
  • Profilo Instagram: @ciropriello
  • Segno zodiacale: Pesci

Ciro Priello: età, film, pubblicità

Ciro Priello è nato il 12 Marzo 1986 e ha quindi da poco compiuto 35 anni. Chi non lo ha seguito dai suoi esordi con The Jackal, potrebbe chiedersi dove lo ha visto in tv o al cinema: Ciro è il protagonista di tre lungometraggi, Ci devo pensare, AFMV Addio fottuti musi verdi, La tristezza ha il sonno leggero. È poi spesso ospite in alcune trasmissioni: di recente lo si è visto a Stasera tutto è possibile, e infine è il volto di alcune pubblicità, come quella della Leerdammer (“fai da te”) e dello spot del Caffé Borbone per l’ultimo Sanremo. In queste produzioni in particolare sono coinvolti molti componenti dei The Jackal.

Ciro Priello: famiglia

Ciro Priello è sposato con Maura Iandoli, blogger e influencer napoletana. I due hanno avuto una bambina, nata il 22 agosto del 2016, che è spesso presente nei post Instagram dell’attore. La famiglia è stata al centro delle cronache gossip anche per l’adozione di un cane, Nerino, salvato dalle violenze del senza dimora che lo deteneva fino a qualche tempo prima.

Ciro Priello: Instagram

Ciro Priello ha un account Instagram ufficiale e verificato attualmente seguito da più di 313mila followers e con 349 post. Il suo account è una finestra sulla sua vita professionale e privata, essendo presenti anche scatti e video che lo ritraggono con la sua famiglia. La descrizione del suo profilo recita: “Padre di una figlia meravigliosa, marito di una moglie vrenzola”, che in napoletano significa all’incirca “cafona”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *