Gianfelice Facchetti, chi è: biografia, spettacoli, papà Giacinto, moglie, figli, contatti

Gianfelice Facchetti è un attore, drammaturgo e regista teatrale italiano. È il figlio di Giacinto Facchetti, che fu calciatore dell’Inter e della Nazionale italiana, uno dei migliori terzini della storia del nostro calcio: l’Inter ha ritirato la sua maglia numero 3 nell’anno 2006. Gianfelice è tra gli ospiti di stasera di Tiki Taka La Repubblica del pallone,, trasmissione in onda in seconda serata su Italia1 e condotta da Piero Chiambretti.

Chi è Gianfelice Facchetti

  • Nome: Gianfelice
  • Cognome: Facchetti
  • Data di nascita: 28 Agosto 1974
  • Luogo di nascita: Milano, Italia
  • Profilo Instagram: @facchetti_gianfelice
  • Segno zodiacale: Vergine

Gianfelice Facchetti: biografia e spettacoli

Nato a Milano nel periodo più florido della carriera del padre Giacinto, Gianfelice consegue la laurea in scienze dell’educazione e si forma presso la scuola di teatro di Quelli di Grock, che frequenta per tre anni e con la quale debutta nello spettacolo Moby. Nel 2005 il suo primo spettacolo teatrale, Bundesliga ’44, ispirato ad un episodio de I sommersi e i salvati, è finalista al Premio Ustica e segnalata al Premio Bancarella Sport, vinto poi nel 2012 col libro Se no che gente saremmo. Collabora con il Corriere della Sera e con Le Iene, e fa parte del comitato etico della Serie B. Da attore ha partecipato a diverse fiction televisive d’argomento sportivo: Il grande Torino e Il Pirata Marco Pantani.

Gianfelice Facchetti: papà Giacinto, moglie e figli

Di Gianfelice si conosce praticamente tutto di papà Giacinto: inutile rinnovare l’elenco dei titoli vinti dal numero 3 dell’Inter nella sua carriera. È tuttavia complesso avere notizie sulla sua famiglia perché ne parla raramente e senza mai esporre moglie e figli ai riflettori: sappiamo quindi che è sposato e che ha due bambini, tifosissimi dell’Inter come tutto il resto della famiglia.

Gianfelice Facchetti: contatti

L’account Instagram di Gianfelice Facchetti, segnalato nella sua scheda, di fatto non è attivo perché privo di post. Per contattarlo è quindi necessario passare attraverso le agenzie o gli uffici stampa delle realtà con le quali collabora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *