“Non usate questo integratore!”: è stato ritirato dal mercato. Foto e Lotto

E’ allerta in tutta Italia per il ritiro di un noto integratore alimentare. A dare notizia è stato direttamente il Ministero della Salute che ha optato per il richiamo a causa di una “possibile presenza di ossido di etilene”. La presenza di quest’ultimo elemento infatti sarebbe in quantità troppo superiore rispetto ai limiti che sono previsti ed ammessi dalla legge.

Per questo motivo il Supermercato Coop ha preferito ritirare in via precauzionale l’integratore Arkocapsule a base si Curcuma e Piperina. Il marchio è Arkopharma ed è tra i più utilizzati in tutta Italia. Assumere questo integratore potrebbe avere degli effetti tossici sul nostro organismo proprio a causa dell’eccessiva presenza di ossido di etilene.

Viene venduto in confezioni da 40 capsule ed il numero di lotto ritirato è il J033103A. La data di scadenza è invece Luglio 2022. Secondo quanto viene scritto anche dal noto giornale Il Fatto Alimentare tale integratore viene prodotto a Ventimiglia, in provincia di Imperia, nello stabilimento della Arkofarm srl.

Quale integratore utilizzare?

Per risolvere il problema del ritiro di Arkocapsule potremo optare per altri integratori alimentari presenti sul mercato. Abbiamo parlato nei nostri ultimi articoli, ad esempio, di Aloe Vera Slim. Si tratta di un integratore per dimagrire ed anch’esso è tra i più utilizzati in tutta Italia.

Grazie ai suoi due ingredienti, ovvero l’aloe vera ed il the verde, garantisce al nostro organismo ottimi benefici. Tra questi sottolineiamo innanzi tutto la riattivazione del metabolismo ma l’obiettivo principale che si pongono le persone quando iniziano ad assumere Aloe Vera Slim è quello di perdere peso facilmente.

In questi giorni Aloe Vera Slim si trova sul mercato ad un prezzo incredibile di 49€ per ben quattro confezioni. Inoltre la spedizione è gratuita e potrete pagare alla consegna. Tutte le informazioni le potete trovare sul sito web ufficiale che si trova all’indirizzo www.aloe-vera-slim.it.

E’ sempre importante sapere, comunque, che prima di assumere un integratore si dovrebbe chiedere un consulto ad uno specialista che saprà fornirci tutte le informazioni necessarie. E’ molto pericoloso infatti approcciarsi ad un regime alimentare personalizzato senza farsi seguire da qualcuno che se ne intende veramente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *