Nessuno lo sapeva ma questa moneta vale 15 mila euro

Le monete rappresenta una tipologia di oggetti tra i più ricercati ed apprezzati in fatto di collezionismo. Non è un caso che il termine numismatica rappresenta proprio la ricerca e la collezione di monete e banconote del passato ma anche del presente sia per motivazioni legate alla ricerca storica ma anche per valutare economicamente un singolo esemplare.

Essendo oggetti che per forza di cose ci troviamo ad utilizzare tutti i giorni, sia la moneta metallica che la banconota hanno spesso incuriosito più di qualche appassionato e curioso.

Lire rare e di valore

Anche la valuta italiana per eccellenza, la lira, che ha rappresentato “i soldi” nel nostro paese fino al 2002 da quando è stata sostituita dall’Euro.
Dalla nascita della Repubblica italiana nel 1946 sono state sviluppate gran parte delle monete che hanno accompagnato gli italiani fino al 21esimo secolo e tra queste spicca sicuramente il “taglio” da 500 lire, famoso sopratutto nella variante “bicolore”, la più diffusa e conosciuta.

“Caravelle”

Dal 1958 al 1967 fu realizzata la cosiddetta 500 lire “Caravelle” per via di tre imbarcazioni presenti su una delle facce. La moneta, realizzata in argento 835, ad oggi vale dai 5 ai 20 € se in ottime condizioni. Il valore si alza fino ai 40 € in condizioni Fior di Conio.

Discorso diverso per 1004 esemplari coniati nel 1957 che recano le vele al contrario, ma successivamente queste furono riportate nella direzione giusta: l’incisore incaricato, Pietro Giampaoli, dopo aver accantonato l’idea di utilizzare il profilo di una donna, optò per le caravelle ma una volta estesa l’idea agli altri incisori della zecca, un capitano della marina, nella fattispecie Giusco di Calabria fece notare l’errore tecnico sulle navi, e i successivi esemplari recarono le bandiere nella giusta direzione.

Le pochissime monete PROVA di questa monete, ancora nelle mani dei collezionisti, se in stato Fior di conio (ossia in stato assolutamente perfetto) possono effettivamente arrivare a valere fino a 15mila euro.

500 lire 15mila euro
Le 500 lire Caravelle “al contrario”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *