Se hai il Vaso con 12 girasoli diventi ricco: ecco quanto vale

L’arte pittorica è un campo vastissimo e da sempre molto diversificato: nel corso del secoli, sopratutto a partire dal Rinascimento, quando l’arte in generale, come tutte le manifestazioni legate alla cultura hanno ritrovato grande spazio, sfruttando anche il “terreno fertile” del periodo.

Le correnti di pensiero sempre più varie hanno permesso la fioritura delle arti, che ha visto anche la nascita dell’arte moderna (e tutte le sue rappresentazioni), poi ci sono i cosiddetti “mostri sacri dell’arte” come l’olandese Vincent Van Gogh, che nonostante una vita travagliata e terminata prematuramente all’età di 37 anni, è considerato uno dei più importanti dell’epoca moderna.

I 12 girasoli in vaso

Il riconoscibilissimo e talentuoso pittore, vissuto nella seconda metà del 1800, iniziò a dipingere girasoli a partire del 1887, e l’anno successivo durante il suo soggiorno francese dipinse utilizzando la tecnica dell’olio su tela, moltissimi lavori di questo tipo, utilizzando sempre dei girasoli, soggetti molto amati dal pittore. Le rappresentazioni di questi fiori così particolari sono molto particolareggiate, con colori caldi a far da padrone a tutte le opere di questo tipo, circa una decina. Da 2 o 3 girasoli, Van Gogh iniziò ad “aumentare” il numero dei fiori raffigurati fino ad arrivare 15. Pressochè ogni fase della vita dei girasoli è rappresentata. Una delle sue opere più famose è proprio quella del vaso con 12 girasoli, che fa ovviamente parte dell’intera collezione.

Quanto vale?

12 girasoli

In realtà si tratta di due dipinti con i 12 girasoli, ma quello più famoso e conosciuto è quello che è stato realizzato nel 1888 durante il soggiorno ad Arles, cittadina francese, dove Van Gogh vi restò fino alla fine dell’anno. Questo fu acquistato dal magnate giapponese Yasuo Goto nel 1987 per una cifra pari a  39,7 milioni di dollari. Ad oggi il valore di quest’opera sarebbe praticamente raddoppiato: secondo gli esperti avrebbe raggiunto la valutazione di circa 75 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *