Bancomat, ecco i massimali: attenzione alle soglie giornaliere

La moneta elettronica è sempre più diffusa e radicata nel mondo nel quale viviamo e anche in un paese come l’Italia, tradizionalmente legato fortemente all’uso del contante, si sta gradualmente “abituando”, almeno in parte, a sfruttare maggiormente la moneta elettronica, nonostante una parte importante della popolazione manifesti un po’ di scetticismo.

I governi centrali hanno infatti da diversi decenni avviato una graduale ma costante riduzione della quantità di denaro liquido in circolazione, principalmente per motivi fiscali visto che il contante è utilizzato anche per finanziare operazioni illecite, aggirando anche la tassazione su ogni movimento di denaro.

Non è un caso quindi che i cosiddetti massimali relativi al prelievo di bancomat e carte siano stati ridotti sempre in maniera più importante, e non è ancora finita: il limite attuale di 1.999,99 euro rivolto alle transazioni tra due correntisti andrà riducendosi a 999,99 euro a partire dal 1° gennaio 2022.

I “massimali” dei Bancomat

Allo stesso modo anche i limiti, definiti massimali, relativi ai pagamenti effettuati con il Bancomat, solitamente intesi in giornalieri e mensili. Quello mensile è comunemente definito plafond e varia da banca a banca, anche se lo Stato Italiano inizia ad “informarsi” su movimenti  di denaro solo se superiori ai 10mila euro al mese.

Soglie giornaliere

Le cifre giornaliere che si possono spendere variano molto da istituto a istituto, ecco qualche esempio

Che Banca Maestro €1500
Conto Corrente Arancio €4999
Fineco Visa Debit €1500
N26 Mastercard €20000
Intesa-San Paolo Mastercard €1500
Widiba Maestro €1050 €2300
Unicredit Maestro €1500 €1500

Situazione differente per le seguenti banche, che presentano carte differenti si diversi circuiti:

Unicredit

PagoBancomat 1500 euro
Bancomat Italia 500 euro
Cirrus/Maestro Prelievo 500 euro
Cirrus/Maestro Pagamento 1500 euro

Intesa SanPaolo

PagoBancomat Italia 3000 euro

Banca di Credito Cooperativo di Napolibancomat massimali

PagoBancomat Italia 4500 euro
Bancomat Italia 500 euro
Cirrus/Maestro Prelievo 500 euro
Cirrus/Maestro Pagamento 1500 euro

Per quanto riguarda il prelievo di carte come Hype, Viabuy e Revolut:

250 euro giornalieri per Hype;

250 euro giornalieri per ViaBuy MasterCard;

3.000 euro giornalieri per revolut.

Per quanto riguarda N26 il limite massimo di prelievo è  2.500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *