Se trovi le banconote con Giuseppe Verdi sulla carta ocra diventi ricco. Ecco quanto valgono oggi

Giuseppe Verdi è stato uno dei principali compositori dell’800, sicuramente tra le figure più importanti per quanto riguarda il nostro paese, anche a livello politico: Verdi infatti oltre a realizzare opere ancora oggi attualissime ed eseguite con frequenza da tutto il mondo, ha assunto un ruolo importante per l’unificazione dell’Italia durante il periodo del Risorgimento, sia con le proprie opere che politicamente, anche se il compositore emiliano ha avuto un rapporto breve con la politica attiva.

Una figura longeva, profonda e che ha influenzato numerosi amanti del teatro musicale ed alle opere in senso generale, e non è un caso che il suo volto e la sua figura siano presenti tutt’ora in numerose raffigurazioni, come statue, disegni, quadri ma anche su monete e banconote.

Banconote Giuseppe Verdi color Ocra

Il famoso compositore ha avuto l’onore di essere raffigurato su due versioni distinte di un formato monetario molto diffuso come la 1000 lire: dal 1961 al 1969 e dal 1969 fino al 1981, prima delle più recenti Marco Polo Montessori. Il “secondo tipo” della 1000 lire Giuseppe Verdi è stata stampata in quasi 2 miliardi di esemplari ma ancora oggi è molto ricercata dai collezionisti, visto che alcune specifiche versioni possono avere un valore molto interessante, se le banconote in questione sono in condizioni eccellenti.

Nel 1969 circa 31 milioni di queste banconote furono stampate in una colorazione leggermente tendente all’ocra rispetto agli esemplari precedenti e successivi, questo ha aumentato la richiesta da parte dei collezionisti, ecco perchè il valore è sensibilmente più alto delle altre serie standard di questa particolare emissione.

Quanto valgono oggi?

banconota verdi ocra

Le banconote Giuseppe Verdi color Ocra sono riconoscibili anche attraverso il numero di serie: i 31 milioni di esemplari in questione presentano un seriale compreso tra  UA a VB, seguendo un ordine alfabetico. Un esemplare in condizioni Bellissimo è valutato 25 euro, uno Splendido circa 40 e un Fior di Stampa fino a 90 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *