Bonifico bancario, aumentano i tempi? Ecco la verità

bonifico bancario bonifici istantanei

In un contesto storico così particolare come quello attuale, dove la “lotta al contante” è entrata nella sua fase più importante, gli sviluppi tecnologici anche nel campo economico non hanno intaccato l’importanza del Bonifico bancario che al contrario ha trovato una nuova linfa e svariate suddivisioni, come quello SEPA e il bonifico istantaneo, di cui abbiamo già discusso.

Il bonifico bancario infatti continua ad essere il trasferimento di denaro migliore quando si tratta di movimenti anche molto sostanziosi di denaro, visto che il funzionamento è completamente tracciabile, e nella maggior parte dei casi, è anche possibile annullarlo entro una tempistica prestabilita.

Bonifico bancario, aumentano i tempi?

Per quanto riguarda il bonifico tradizionale, ossia quello “classico”, bisogna tenere conto del cosiddetto cut-off, ossia il termine giornaliero che ogni banca ha stabilito e che indica l’orario entro il quale un bonifico può venire eseguito, quindi se lo si effettua oltre questo limite, l’operazione verrà presa in carico il giorno lavorativo successivo.

bonifico bancario

Dal 2012 le banche hanno accorciato notevolmente i tempi di evasione del bonifico tradizionale da 3 ad 1 giorno lavorativo. Tuttavia il denaro può venire trasferito entro un termine ultimo di 5 giorni lavorativi, dipende dalla tempistica e dal “carico lavorativo” delle banche interessati.

Negli ultimi mesi molti utenti hanno riscontrato diversi ritardi nell’ambito dei bonifici tradizionali: questi sono da imputare sopratutto a problematiche fiscali ed intoppi burocratici che, data la mole di “lavoro”, risultano essere fattori che possono far slittare l’evasione completa di un’operazione come il bonifico

Quasi sempre basta 1 giorno, se gli istituti bancari di mittente e ricevente è la medesima, mentre fino a 3 giorni se gli istituti di credito sono differenti.

Tempistiche più lunghe sono riscontrabili in genere per un passaggio di denaro al di fuori dell’area SEPA.

Le varie tipologie

Oltre al bonifico tradizionale, esiste il cosiddetto bonifico SEPA, ossia quello che intercorre tra i paesi membri dell’Unione Europea, che solitamente viene evaso in 3 giorni lavorativi, poi c’è quello istantaneo, che solitamente impiega pochi minuti al massimo.