Mutuo, attenzione a questo errore comune: ecco cosa accade

mutuo

Il mercato degli immobili è un settore che al netto delle crisi, è sempre attivo e florido, perchè banalmente una fetta di popolazione decide di intraprendere la strada dell’indipendenza e di acquistare una casa, operazione che ovviamente richiede una somma di denaro piuttosto cospicua che viene solitamete ottenuta tramite un mutuo, in breve una richiesta da presentare all’istituto di credito di un prestito utilizzando il proprio conto corrente come “garanzia”.

Si tratta di una pratica sfruttata da moltissimo tempo, la più comune e per la stragrande maggioranza delle persone, l’unica per ottenere una casa.

Mutuo, attenzione a questo errore comune: ecco cosa accade

Legalmente, non può esserci la richiesta di mutuo senza la banca, e quasi naturalmente chi è in procinto di chiedere un mutuo si rivolge al proprio istituto di credito, anche per facilitare le operazioni. Fino a qualche anno fa le regole per permettere una maggiore “libertà” in tal senso.

Nonostante aprire un mutuo presso la propria banca presenti dei vantaggi come agevolazioni e comodità, è assolutamente possibile richiedere il mutuo presso una banca differente, senza per questo avere delle ripercussioni. Da circa un decennio il decreto legge “Salva Italia” obbliga gli istituti a non avere atteggiamenti ostruzionistici in queste situazioni, sfavorendo quindi azioni di “ostruzione” delle banche.

L’errore non è quindi necessariamente restare legati alla propria banca ma farlo in maniera automatica, senza consultare possibili svantaggi.

mutuo

Cosa fare

L’essenziale è informarsi, perchè risulta assolutamente possible richiedere ed ottenere un mutuo presso una banca differente dalla nostra, non è necessario infatti informare il proprio istututo di credito. Utilizzando il taeg, ossia l’indice sintetico di costo, che comprende ogni costo dettagliato in termini di mutui e condizioni varie.

Proprio questa “concorrenza” permette di prendere in esame con accuratezza dove chiedere il mutuo, sfruttando nell’eventualità le migliori condizioni offerte da ogni banca.