smartwatch

Pagamenti INPS Gennaio 2022: ecco quando arrivano, assurdo

Con l’arrivo del nuovo anno, si rinnovano le consuete dinamiche tempistiche per quanto riguarda i pagamenti erogati dall’INPS anche per il mese di gennaio 2022. Pensionati, lavoratori e anche chi percepisce qualche forma di bonus dovranno relazionarsi con dinamiche consolidate ma anche qualche novità.

Abbiamo già trattato delle novità relative agli aumenti delle pensioni previste nel corso del 2022 a causa sopratutto del ritorno del calcolo della perequazione. Gli importi saranno sensibilmente più elevati a causa del costo della vita che è ritornato ad alzarsi di 1,7 % rispetto all’anno scorso, dovut sopratutto al ritorno “a pieno regime” o quasi dei sistemi economici dopo il 2020 che ha bloccato gran parte dell’economia.

Pagamenti INPS Gennaio 2022: ecco quando arrivano, assurdo

Gennaio è sempre un mese un po’ particolare perchè sancisce l’inizio di un nuovo anno fiscale e porta le eventuali novità a diventare realtà.

contanti 2022

Come da “tradizione” consolidata derivata dall’ultimo anno e mezzo, le pensioni sono erogate prima che inizi il mese, nello specifico dal 27 dicembre al 31 dicembre:  i pensionati con cognomi dalla lettera A alla C hanno visto erogato l’importo il giorno 27, il 28 dicembre quelli dalla D alla G, mentre il 29 dicembre è stata la volta dei pensionati dalla lettera H alla M. 30 e 31 dicembre rispettivamente per i pensionati con cognomi dalla lettera N-R  e S-Z.

Discorso diverso per chi si vede accreditata la pensione tramite bonifico bancario, in questo caso l’importo non sarà erogato prima del 4 gennaio 2021.

Altri pagamenti

Per quanto riguarda l’erogazione della Naspi, ossia un’indennità per chi ha perso il lavoro negli ultimi mesi, questa verrà erogata tra il 10 ed il 15 gennaio 2022, ma che per alcuni potrebbe protrarsi fino al 22-23 del mese.

I beneficiari del Reddito di Cittadinanza otterranno le somme spettanti il giorno 27 gennaio mentre i nuovi beneficiari potranno usufruirne a partire dal 15 gennaio 2022.

Viene erogato entro l’ultima settimana del mese il corrispettivo del chiacchierato Bonus Renzi da 100 euro.