Bonus da 500 euro se fai il compleanno in questi mesi: ecco quali

La legge di bilancio 2022, che è stata ufficialmente firmata a fine 2021, ha riconfermato gran parte dei procedimenti come bonus ed agevolazioni del precedente esecutivo. L’obiettivo dichiarato da parte del premier Mario Draghi e dei ministri è quello di garantire una crescita continua del paese dopo il periodo più problematico portato dalla pandemia. Oltre ai provvedimenti legati alla lotta all’evasione fiscale, anche diversi bonus per i giovani sono stati riconfermati o “rispolverati”.

Bonus per i giovani

Il tanto chiacchierato Bonus Cultura per i giovani è uno di questi, inaugurato nel 2016 dal governo Renzi, concretizzato in un aiuto economico erogato sotto carta buono, specificamente sviluppata per essere sfruttata per l’acquisto di libri, biglietti per mostre, cinema, teatri e numerosi altri contesti simili, ma anche abbonamenti a riviste. Come per molte altre misure, sia la cittadinanza che la politica si è interrogata su un’effettiva utilità pratica di una misura di questo genere che tuttavia non è stata mai abrogata ma è stata riproposta in maniera ciclica.

Il Bonus è stato riproposto ciclicamente fino ad ora, e come si legge nella gazzetta ufficiale promulgata dall’esecutivo stesso, si tratta di una misura strutturale che non dovrà essere perciò “manualmente” riconfermata ogni anno.

mutuo

Bonus da 500 euro se fai il compleanno in questi mesi: ecco quali

Ogni italiano neo maggiorenne nel 2022 potrà richiedere il Bonus cultura da 500 euro, parte di uno stanziamento di 230 milioni di euro. Sarà possibile fare la domanda per l’ottenimento del Bonus attraverso il portale 18App, esclusivamente utilizzando lo Spid, e come per le precedenti annate l’importo sarà erogato su una speciale carta specificatamente realizzata allo scopo, non utilizzabile per acquisti non compatibili al bonus cultura.

Nel corso delle prossime settimane, attraverso la gazzetta ufficiale, saranno comunicati i dettagli in merito al Bonus Cultura, che con tutta probabilità presenterà le medesime condizioni degli ultimi anni.