Postepay, ecco il nuovo servizio che non conosce nessuno

Postepay

Avere un proprio conto bancario o postale, con carte di pagamento come Postepay, ormai è di vitale importanza per chiunque voglia compiere le più semplici operazioni quotidiane. Dal pagare online le bollette o talvolta anche domiciliarle; ma anche ricevere pagamenti, stipendi e compensi vari.

Insomma ormai è indispensabile avere una propria carta con cui compiere ogni operazione. Questo lo sa bene Poste Italiane che negli ultimi anni ha lanciato alcuni servizi in questo ambito che hanno riscosso un notevole successo nel tempo. Partendo da Postepay una carta di debito, questa si è evoluta nella Postepay Evolution e la sua declinazione business, come più vantaggi e possibilità.

Offrire sempre nuovi servizi

Questi prodotti hanno avuto un notevole successo per Poste Italiane, per tanto c’è sempre stato un lavoro attento per renderle più funzionali e aggiungere sempre più servizi e funzioni. Sono tantissimi i servizi che si sono aggiunti, come ad esempio l’IBAN, il che rende la Postepay Evolution un conto bancario a tutti gli effetti. O anche la funzione di ricarica tra conti Postepay che permette di passare piccole cifre di denaro in pochi click e senza alcuna commissione. Insomma questa realtà ogni giorno propone nuovi servizi, uno dei quali nuovissimo e che pochi conoscono ancora: Postepay Open.

Cos’è Postepay Open e come funziona

postepay-evolution-carta online

Come abbiamo detto Poste Italiane sta davvero investendo molto in questi servizi, dunque ogni tanto escono nuove possibilità e funzioni che potrete andare ad usare se siete dei clienti. In questo caso una delle nuove funzioni da poco rilasciate è appunto Postepay Open. Vediamo dunque di cosa si tratta.

In realtà è una funzione molto semplice a prima vista, ma per come è pensata è davvero molto interessante. Con Postepay Open infatti potrete andare a ricaricare il vostro conto postale da qualsiasi altro conto corrente. A rendere questo servizio così interessante è il fatto che tutto può essere fatto direttamente dall’app Postepay, senza dover aprire mille schede o altro.

Per farlo infatti vi basterà scaricare l’applicazione sul vostro telefono, che a seconda del modello sarà presente nel playstore o nell’Apple Store. Dopo questo passaggio, una volta effettuato l’accesso, dovrete rintracciare la funzione “Gestisci da Postepay Open” oppure “Ricarica da altri conti”. Qui saranno richieste varie autorizzazioni che dovreste sbrigare in pochi click.

Fatto anche questo ulteriore passaggio dovrete solo procedere a inserire il metodo di pagamento prescelto, che sarà appunto un altro conto corrente o prodotti simili. Terminato anche i passaggi corretti di autenticazione della banca, possiamo procedere immediatamente a ricaricare la Postepay. La ricarica avviene tramite bonifico o bonifico istantaneo e questo potrebbe comportare l’addebito di una piccola commissione, ma dipende dalla banca o dal metodo di ricarica che avrete prescelto per la vostra carta Postepay.