smartwatch

Quanto vale oggi l’oro? La risposta lascia tutti a bocca aperta

Pochissimi altri metalli possono vantare di aver avuto un’influenza così netta nella storia umana, condizionando anche la cultura di quasi tutte le culture: da sempre il biondo metallo è stato considerato il “re dei metalli” grazie ad eccellenti proprietà, come un’estrema duttilità ed una quasi totale inattaccabilità dalla maggior parte dei composti chimici, oltre ad essere considerato il miglior conduttore tra i metalli naturali.

Importanza nella storia

L’oro è stato probabilmente il primo metallo “scoperto” dall’uomo, e data la rarità e le difficoltà in fase di estrazione, è stato immediatamente utilizzato per realizzare monete, gioielli ed altri oggetti di valore: fin dall’antichità la ricerca dell’oro ha rappresentato una delle motivazioni principali che hanno “spinto” le nazioni ad esplorare luoghi sconosciuti ed la sua ricerca ha influenzato anche in maniera molto importante le migrazioni.

In natura è spesso legato ad altri metalli, ma è anche possibile da trovare in forma “pura” (le pepite). L’oro risulta naturalmente fin troppo mallneabile per essere lavorato, quindi durante la raffinazione deve essere “legato” ad altri metalli.

Nelle ultime decadi il valore e l’incidenza nelle economie del metallo in questione si è ridotto ma resta estremamaente importante per tutte le economie mondiali che si basano ancora sui metalli preziosi. Nuove tecniche di estrazione e sviluppo di altre risorse non hanno intaccato l’incredibile fascino dell’oro, che ancora oggi influenza in modo piuttosto importante anche la borsa valori. L’oro è anche molto utilizzato nell’ambito dell’ingegneria di precisione visto che è risulta il migliore conduttore di energia in assoluto.

Quanto vale oggi l’oro? La risposta lascia tutti a bocca aperta

Nell’ambito economico l’oro ed il suo valore viene quantificato in carati, l’unità di misura che viene calcolata in ventiquattresimi, dove il valore massimo, equivalente a 2424 di oro nel gioiello o nella moneta, è di 24 carati. In Europa e nelle Americhe per il commercio sono utilizzate prevalentemente le carature da 18 e 24 carati, che oggi valgono rispettivamente 37,07 euro al grammo e 49,36 euro al grammo.

quanto vale oro