Quali sono le Lire più rare? Ecco la classifica che sorprende tutti

monete lire rare 50 centesimi

La storia della lira italiana è indubbiamente tra le più interessanti elle valute che hanno avuto corso legale negli ultimi due secoli: la storica valuta italiana è nata addirittura prima dell’Italia unita, in quanto ha “visto la luce” addirittura durante l’occupazione di Napoleone, per poi venire adottata gradualmente dai regni preunitari.

Quali sono le Lire più rare? Ecco la classifica che sorprende tutti

Divenuta la moneta ufficiale del Regno d’Italia, con la proclamazione della repubblica del secondo dopoguerra ha subito importanti cambiamenti. Tutti gli esemplari sono indubbiamente interessanti dal punto di vista numismatico, ma quali sono le monete più rare in assoluto, prendendo a esempio la seconda metà del 20° secolo?

5 lire delfino 1956

Nel 1956 sono state prodotte “solo” 400.000 esemplari di questa emissione molto popolare per diversi decenni: la 5 lire delfino in questione vale fino a 70 euro se in buone condizioni ma un esemplare fior di conio vale fino a 3500 euro.

5-lire delfino moneta

100 lire Prova 1954

Non si conosce la tiratura di questa versione di prova della 100 lire Minerva, classificata come Rarità di livello 3. Oltre 3000 euro per un esemplare di questo tipo in eccellenti condizioni.

100 lire 3mila euro

50 lire Prova 1950/1954

La 50 lire più famosa e diffusa dell’Italia repubblicana rappresenta una rarità nelle svariate versioni di “prova”, realizzate in piccole quantità dal 1950 fino a pochi mesi dalla prima emissione su grande scala, nel 1954. Alcuni esemplari di prova presentano la scritta Prova, mentre altri ne sono sprovvisti ma sono comunque riconoscibili per la presenza di un bordo perlinato all’interno.

A seconda delle versioni una 50 lire prova in ottime condizioni può valere dai 5000 a oltre 10mila euro.

50 lire prova

500 lire Caravelle “Bandiere al contrario”

Sviluppata in poco più di 1000 esemplari, rappresentano probabilmente l’errore di conio più famoso in assoluto: le 500 lire d’argento con le bandiere a sinistra anzichè a destra furono rapidamente sostituite dalla versione definitiva ed oggi valgono da 2500 euro fino a ol tre 12 mila.

500 lire 15mila euro rare