Trova subito un albero sui due euro e sei ricco: FOTO

2 euro albero due euro 2001 introvabili carabinieri

I due euro rappresentano l’emissione sicuramente più interessante dal punto di vista collezionistico per gli appassionati: , al netto di parecchio scetticismo che ha accompagnato la valuta unica europea sopratutto nel primo decennio del secolo, le monete si sono rivelate estremamente interessanti fin da subito per gli appassionati che hanno apprezzato l’enorme varietà di questa emissione.

Con il formato da due euro non sono coniate solo le comuni monete da due euro ma anche le commemorative, concepite per trovare diffusioni e tirature limitate in anni specifici, come anniversari o ricorrenze particolarmente significative.

Trova subito un albero sui due euro e sei ricco: FOTO

Tuttavia non sempre sono le commemorative a rappresentare unica fonte di interesse per gli appassionati, ma anche le tradizionali emissioni, differenti da paese a paese, possono nascondere una storia ed un valore di rilievo. Sarà capitato a molti di noi infatti notare monete non italiane nella vita di tutti i giorni: i due euro italiani sono infatti riconoscibili per il volto di Dante, mentre quelli tedeschi raffigurano un’aquila, animale che fa parte della simbologia teutonica.

La Francia invece presenta invece l’albero della vita, raffigurazione che è presente anche sulla moneta da 1 euro. L’alberostilizzato che simboleggia la vita, la crescita e la continuità, mentre in basso è presente la sigla RF, Republique Francaise. Il tutto è contornato dalla scritta ” Liberté Egalité Fraternité” .

Sono le monete da due euro tradizionali d’oltralpe, ma in alcuni specifici anni ne sono state coniate in numero minore rispetto alla media: è il caso del 2004, per cui i due euro con l’albero della vita realizzati in questo anno in particolare, se in condizioni assolutamente perfette, possono far guadagnare fino a  50 euro. Anche le emissioni del 2008, 2009 e 2010 sono considerate rare, e possono far guadagnare dai 20 ai 30 euro, a patto che la moneta presenti condizioni pari al nuovo, ossia Fior di Conio.

due euro albero