Benzina, adesso è allerta: ecco quanto potrebbe costare ad Aprile 2022

benzina aprile bonus carburante

I sostanziali aumenti della benzina, ed in generale qualsiasi forma di combustibile, sta per forza di cose facendo discutere ogni settore della popolazione: la benzina infatti è indispensabile non solo per i privati cittadini ma anche per tutte le strutture logistiche che necessitano del trasporto su gomma, che ad oggi costituisce quasi il 90 % del nostro paese.

La situazione politica scossa dal conflitto in Ucraina ha sicuramente favorito questi aumenti ma l’azione militare della Russia non è l’unica delle ragioni. Quanto potrebbe costare la benzina nel mese di aprile 2022?

Benzina, adesso è allerta: ecco quanto potrebbe costare ad Aprile 2022

I fattori che fanno lievitare i prezzi dei carburanti sono vari, uno su tutti il prezzo del petrolio che nel caso dell’Europa vede la Russia essere uno di fornitori (ma non l’unico). Tra gli effetti della “chiusura” sempre più stretta verso quest’ultima il prezzo del greggio al barile ha raggiunto valutazioni pari al picco di 130 dollari al barile, pari ai massimi dal 2008, una valutazione quasi doppia rispetto all’inizio del 2022. La tendenza al rialzo stava è tuttavia iniziata già nella seconda metà del 2021 con l’approssimarsi in maniera sempre più costante della crisi energetica, crisi che il conflitto in Ucraina ha sopratutto reso più importante e percepibile.

In Italia, così come in altre parti d’Europa il prezzo della benzina costituito da quasi metà da accise e tasse come l’IVA, generalmente imputabili alla presenza di tutta la “raffinazione” necessaria per ottenere la benzina e i derivati: materia prima, i costi di estrazione, raffinazione, stoccaggio, trasporto e il costo della distribuzione finale.

Difficile fare “pronostici” in merito al mese di aprile, anche se le sostanziali poche novità dal punto di vista diplomatico tra le nazioni del conflitto potrebbero provocare rincari del prezzo della benzina. Questa potrebbe superare i 2,50 euro entro il prossimo mese, se la situazione in Ucraina non porterà a veri e propri sviluppi dal punto di vista diplomatico.

benzina aprile