Se vedi questo segno sulle banconote sei ricco: “pazzesco”. FOTO

Da esattamente 20 anni, l’euro ha iniziato a diffondersi ed è diventato molto presto comune a oltre 300 milioni di cittadini europei: ad oggi la valuta unica europea è utilizzata da 25 paesi che condividono sia le monete che le banconote, in particolare queste ultime che non presentano sostanziali differenze estetiche rispetto alle monete. Tuttavia è assolutamente possibile trovare una banconota rara, anche se non è facilissimo comprenderne le rarità, ma un particolare segno può indubbiamente fornirci un aiuto.

Differenze di carta moneta

Come sappiamo l’euro sotto forma di banconote è stato concepito inizialmente in 7 tagli, rispettivamente da 5, 10, 20, 50, 100, 200 e 500, mentre la seconda serie, ossia quella attualmente più utilizzata, è stata realizzata in 6 tagli di banconote, in quanto la 500 euro non viene più stampata da molti anni.

Se vedi questo segno sulle banconote sei ricco: “pazzesco”. FOTO

Ogni banconota è crescente anche nelle dimensioni fisiche, e presenta colorazioni molto diverse. Essendo di base tutte uguali (sono rappresentate delle raffigurazioni architettoniche “generali” relative a movimenti artistici diversi per ogni taglio di banconota), è spesso il seriale ad essere il “sintomo” di rarità di un esemplare. Ad esempio seriali comprensivi di poche cifre sono sensibilmente più rare rispetto alla media, così come anche i seriali consecutivi (come S12345…) risultano essere maggiormente ricercati dai collezionisti di tutto il mondo.

Il “segno” più importante, riscontrabile solo presso una serie limitatissima di esemplari è quello Specimen, ossia il termine che identifica le banconote Campione, quelle non destinate alla diffusione vera e propria, ma solo per essere donate a personalità europee importanti a mo di “omaggio”. Si tratta di banconote che recano questa scritta in modo molto evidente, su entrambi i lati, in diagonale.

Il valore per questi esemplari è vario ma sempre molto alto, trattandosi di banconote rarissime: questo può essere pari a 700 euro per la banconota da 5 euro fino a 2500 per una da 500 euro tenuta in ottimo stato.

specimen banconota scritta codice