smartwatch

Integratori Alimentari, a cosa servono e quando usarli

Anche se viviamo in un’epoca molto più comoda e meno portata a soffrire bisogni principali come fame e sete, la scienza alimentare si evoluta a sufficienza per evidenziare alcune criticità intriseche in particolare una tendenza diffusa a non introdurre nell’organismo attraverso il cibo, per tutta una serie di motivazioni. Come risulta essere oramai stabilito da più parti, la dieta migliore in senso ampio è una equilibrata perchè l’organismo ha bisogno di una quantità giusta di pressochè tutti gli elementi, ed è a fronte di questa necessità che gli integratori alimentari sono divenuti estremamente popolari anche al di fuori del contesto sportivo. Ma cosa sono gli integratori alimentari?

Integratori Alimentari, a cosa servono e quando usarli

Esattamente quello che dice il nome, forniscono un apporto diretto di sostanze più disparate, e sono riconosciuti e quindi acquistabili senza prescrizione medica liberamente come dalla normativa del 2004 che recita:

Sono prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate.

Non sono quindi considerabili medicinali in quanto servono a “riempire” una mancanza definita di un nutriente. Sono indispensabili a fronte di deficit di sostanze nutrienti, per ridotto apporto, oppure per aumentato fabbisogno, ad esempio quando si inizia a fare sport oppure quando bisogna intraprendere una terapia di farmaci che rende impossibile o difficoltosa l’assunzione di un determinato cibo.

Si tratta di prodotti in libera vendita, che possono anche essere acquistati presso le farmacie ma anche nei supermercati ed anche online, ma l’utilizzo deve essere comunque portato avanti con giudizio perchè un apporto eccessivo o errato può portare a diversi problemi fisici.

Consigliabile rivolgersi in primis al nostro medico.

Integratori ritirati dal mercato