smartwatch

Pressione alta: cos’è, quali sono i sintomi, come abbassarla

La pressione alta definisce una condizione che trova vari sbocchi tra le motivazioni, ed è estremamente diffusa nel contesto “moderno”, anche se solo in tempi relativamente recenti sono state riconosciute le cause. Questo perchè l’ipertensione in molti casi, circa il 65/70 % di chi viene diagnosticato con la patologia, non soffre di sintomi evidenti oppure questi sono completamente assenti. Ma cos’è la pressione alta, e cosa si può fare per “tenerla a bada”?

Pressione alta: cos’è, quali sono i sintomi, come abbassarla

Si tratta fondamentalmente della pressione, dell’energia che l’organismo “imprime” al sangue che circola nel corpo. E’ ovviamente il cuore, che funge da “pompa” vera e propria a pomparee il sangue nel nostro corpo consentendone la circolazione: la pressione che si genera da questo movimento è la pressione arteriosa, e viene calcolata attraverso uno strumento comune chiamato sfigmomanometro. La pressione viene calcolata attraverso due valori, definiti così: quella sistolica (massima) e quella diastolica (minima). Un valore di pressione sano è di 120/80, il concetto di ipertensione viene applicato quando il primo valore supera i 140 ed il secondo i 99, mentre la crisi ipertensiva si manifesta quando i valori sono ancora più alti.

Tra gli adulti non è possibile identificare alcuna causa e si parla quindi di ipertensione essenziale; tende a svilupparsi gradualmente nell’arco di diversi anni almeno per il 90 % degli adulti, in quanto viene influenzata da una condizione genetica e stile di vita, in minima parte anche da aventuali traumi e patologie presenti e collegate.

Come accennato, non presenta una vera sintomatologia quindi chi magari manifesta una condizone estremamente sedentaria, magari resa più grave dal sovrappeso, dovrebbe quantomeno ridurre e regolarizzare la propria dieta, rendendola più equilibrata possibile, magari riducendo il consumo di sale, praticando regolare attività fisica.

Esistono moltissimi farmaci in grado di abbassarli, ma questi vanno assunti solo dietro prescrizione medica, in quanto possono sviluppare effetti collaterali anche molto gravi.

Pressione alta