smartwatch

Attenzione, ecco cosa significa se trovi una banconota accanto al Bancomat

Fin da bambini veniamo praticamente messi “davanti” all’importanza del denaro, ed all’enorme “potere” che questo costituisce sulle persone, ecco perchè in pratica ogni contesto economico presenta, ha presentato e probabilmente presenterà sempre una quantità di raggiri e truffe di ogni tipo. Anche l’attuale comparto economico, che è fortemente condizionato dalla tecnologia sempre più avanzata, non è riuscito a “liberarsi” di una forma generica di truffe, come quelle che possono riguardare la vita di tutti i giorni, come può essere l’azione di prelievo presso uno sportello ATM Bancomat, e da sempre sono riconoscitu diverse forme di “rischio segnalato” come la situazione della banconota accanto allo sportello.

Attenzione, ecco cosa significa se trovi una banconota accanto al Bancomat

La quasi totalità degli sportelli ATM è presente nei pressi di una filiale bancaria oppure accanto ad un ufficio Postale. Da sempre le forme di raggiro hanno trovato una grande applicazione e metodologie anche piuttosto ingegnose per estorcere la tessera delle “vittime” così da clonare il contenuto. Anche se i sistemi di sicurezza sono sempre più evoluti, non esiste quello perfetto, ed in particolare le truffe più classiche sono concepite sulla distrazione della vittima di turno.

Se ad esempio notiamo la presenza di una banconota non lontano dallo sportello Bancomat dal quale stiamo prelevando è molto probabile che questa situazione sia stata causata volontariamente da qualcuno per distrarci quel tanto che basta da avere la possibilità di estorcere informazioni se non addirittura la nostra tessera, magari sostituendola con una molto simile in apparenza. Anche se questa condizione può sembrare difficile da realizzare, spesso questo è già accaduto e molte vittime, soprattutto anziane, si sono trovate con il dover affrontare una denuncia per furto e raggiro. Infatti la banconota in terra è un’eccellente fonte di distrazione, che spesso viene portata avanti attivamente da persone sul luogo, che in molti casi sono proprio i truffatori stessi.

Il consiglio più semplice ma anche più saggio resta quello relativo a diffidare da qualsiasi forma di “aiuto” quando stiamo effettuando una forma di operazione bancaria.

bancomat non funziona banconota prelevare contante