smartwatch

Quale auto consuma di meno? Ecco la classifica di Novembre

Le automobili costituiscono una normalità vera e propria anche in questa prima parte di 21° secolo, anche se il contesto stesso è in profonda evoluzione rispetto a pochi decenni fa: la maggior attenzione ad aspetti come quello legato all’efficienza energetica,  oltre che a fattori ambientali, hanno portato gli Stati ad adoperarsi in diverse forme di categorizzazioni nell’ambito dei consumi dei carburanti, in particolar modo in questi ultimi anni con i prezzi di benzina e diesel sempre più elevati. Se le auto ibride costituiscono una minoranza in aumento ma ancora risicata, è sempre più importante “Puntare” su automobili che consumano meno e sono più efficienti nell’utilizzo comune, quindi è normale chiedersi quali sono le automobili che consumano di meno.

Quale auto consuma di meno? Ecco la classifica di Novembre

Oramai le numerose categorie e brand di automobili “fanno gara” nell’ambito dell’efficienza così da contendersi una categoria sempre più importante del mercato. I consumi si riflettono ovviamente sul costo ma anche sull’impatto verso l’ambiente, fattore che è anche pratico, in quanto un’auto meno inquinante avrà meno problemi ad essere venduta oltre a presentare costi minori, ad esempio nell’ambito del bollo auto.

Ogni mese le riviste specializzate di automobili presentano delle classifiche che mettono in evidenza quali sono i modelli meno “energivori” in assoluto: ecco la classifica di Novembre 2022.

Tra le utilitarie vanno citate:

  • – Toyota Yaris 1.5 Hybrid CVT: 3,8 L/100KM;
  • – Honda Jazz 1.5 i-MMD Comfort e-CVT: 4,5 L/100KM;
  • – Suzuki Swift 1.2 Dualjet Hybrid Club: 4,7 L/100KM;
  • – Mazda 2 e-SKYACTIV-G 90 M Hybrid: 4,7 L/100KM;
  • – KIA Picanto 1.0 Attract: 4,8 L/100KM;
  • – Peugeot 108 1.0 VTi 72 Stop&Start Active: 4,8 L/100KM

Tra le “medie” invece:

  • – Audi A3 30 TFSI S tronic: 5,0 L/100KM;
  • – Mazda 3 e-SKYACTIV-X 2.0 M Hybrid: 5,0 L/100KM;
  • – Ford Focus 1.0 EcoBoost Hybrid: 5,1 L/100KM;
  • – Skoda Scala 1.0 TSI Cool Plus: 5,2 L/100KM;
  • – VW Golf 1.0 eTSI Life DSG: 5,2 L/100KM;
  • – KIA Ceed 1.0 T-GDI Edition 7: 5,2 L/100KM;
  • – Opel Astra 1.2 DI Turbo Business Edition: 5,2 L/100KM

Si tratta come intuibile di consumi dichiarati anche se in alcuni casi corrispondono a dati oggettivi presi in considerazione dai vari esperi del settore.

auto-elettrica conviene auto consuma