smartwatch

Allerta oro in tutta Italia: ecco il prezzo a quanto potrebbe arrivare

L’oro, come tutti sappiamo, è davvero un ottimo bene di rifugio che non smetterà mai di essere tale. Ciò accade perché, in periodi storici di dura inflazione come, ad esempio, quello che stiamo vivendo proprio noi adesso, molti investitori puntano a rifugiare il loro denaro in un investimento considerato “estremamente sicuro“.

Non è mai successo, infatti, che prezzo e valutazioni di questo prezioso metallo scendessero durante un periodo del genere ad eccezione di quest’anno in cui, nei mesi passati, si era registrato un fenomeno che lasciava molti esperti davvero attoniti: il prezzo dell’oro stava scendendo.

Se ci pensiamo bene un attimo, è un fenomeno che va abbastanza contro corrente in quanto, all’aumentare dei costi dell’energia, del gas e del carburante, automaticamente dovrebbero alzare anche i costi di produzione di un solo grammo d’oro.

Per fortuna, l’andamento sembra però essere ritornato in auge, e in questo momento, il valore è esattamente di 53.50 euro al grammo con una notevole differenza rispetto ad un mesetto fa dove invece si aggirava intorno ai 40 euro.

Ma quali sono le previsioni per i prossimi mesi?

Le previsioni sembrano essere molto più rosee, il prezzo dell’oro è infatti destinato a mantenere questo bell’andamento di crescita sia nei prossimi mesi che anche negli anni a venire. Non è comunque un fattore che ci sconvolge più di tanto se pensiamo che il costo di una materia prima cresce notevolmente in base alla richiesta che se ne fa nel mercato.

Oggi giorno esistono davvero numerosissime di aziende al mondo addette proprio alla produzione di gioielli ed elementi ornamentali dato che l’oro, grazie alla sua estrema morbidezza e malleabilità allo stato puro, si presta benissimo alla lavorazione in combinazione con altre leghe al fine di indurirlo e poter creare dei materiali ancora più costosi.

Senza ombra di dubbio quello della produzione dei gioielli è un settore che, molto difficilmente, andrà a spegnersi in anche se potrebbe però divenire molto meno accessibile, date le previsioni per gli anni futuri che non lasciano molto spazio all’immaginazione. Per il 2025, ad esempio, è prevista una grande crescita che va dai 54 euro ai 64 euro mentre per l’anno successivo, il 2026, andrà dai 64 agli 84 euro, pazzesco.

Se state pensando di vendere il vostro oro usato vi consigliamo quindi di aspettare qualche annetto per poter ricavare molto più denaro anche da un singolo orecchino minuscolo.