Home » Se hai trovato la principessa sulla moneta sei ricco: ecco quanto vale

Se hai trovato la principessa sulla moneta sei ricco: ecco quanto vale

Grace-Kelly due euro principessa moneta

Fin dall’antichità un numero sempre cospicuo di personalità è stato scelto come modello per “comparire” sulle monete, e spesso la tradizione ha evidenziato una forte tendenza a dedicare le emissioni di valore a varie forme di titoli anche nobiliari, come re, regina, principessa e principi, che hanno fatto capolino su tantissime tipologie di moneta.

Se hai trovato la principessa sulla moneta sei ricco: ecco quanto vale

E’ anche il caso di una piuttosto recente, che è stata anche la prima emissione commemorativa realizzata dal principato di Monaco, nel 2007. Questa moneta non è stata concepita per l’uso tradizionale dato il numero di esemplari molto limitato, ma specificamente per facoltosi collezionisti. Tuttavia almeno legalmente e “teoricamente” la moneta è utilizzabile, e seppur risulta essere molto difficile da trovare, la moneta con la principessa Grace Kelly di Monaco è a tutti in effetti una da 2 euro.

La personalità raffigurata è una delle più simboliche ed emblematiche del 20° secolo: attrice di Hollywood dal grande talento e dal fascino indiscutibile, durante il periodo più florido della propria carriera decide di accettare la proposta di matrimonio di Ranieri III di Monaco, fattore che la porterà ad acquisire titoli nobiliari e trasferirsi definitivamente nel piccolo principato.

La principessa Kelly troverà una morte prematura, a soli 56 anni, nel 1982, a causa di un incidente stradale, ed esattamente 25 anni dopo il tragico evento, è stata concepita questa moneta, che ritrae proprio il suo volto di profilo.

Data la personalità e la rarità dell’emissione, il valore di un esemplare di questo tipo è stato da subito molto importante: una valutazione da 2500 euro per un “pezzo” perfettamente conservato è la norma, ma alcune monete con Grace Kelly sono state vendute anche per cifre molto più alte, soprattutto all’asta, contesti in cui questa emissione da 2 euro ha trovato acquirenti disposti a sborsare fino a 12 mila euro.

due euro