Il problema della colite colpisce moltissime persone e dunque se soffri di questo problema e vuoi alleviare i disturbi da colite devi avere degli accorgimenti e non devi più mangiare questi alimenti. In questo modo riuscirai ad alleviare tutti i disturbi.

Alleviare i disturbi da colite: ecco cosa non devi assolutamente mangiare

La sindrome del colon irritabile, ovvero la colite, è una patologia molto diffusa che può creare un forte disagio e che può far stare male chi ne soffre. I farmaci non sempre sono efficaci, ma un aiuto ancora maggiore lo può dare una corretta alimentazione. In caso di colite bisogna stare particolarmente attenti alla alimentazioni perché ci sono alcuni cibi che acuiscono i sintomi e pertanto bisogna controllare la loro assunzione o evitarli di mangiare.

La sintomatologia della colite varia da persona a persona, ma ci sono dei cibi che in modo generalizzato fanno male a tutti. Ovviamente questa non è una legge scientifica, infatti la prima cosa da fare è quella di rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Alleviare disturbi colite: quali metodi e cosa non bisogna mangiare

Uno dei sintomi principali della colite è quello della pancia gonfia, ma ovviamente di questo stato di alterazione ne risente non solo tutto il corpo, ma anche la mente. Il fastidio legato alla colite può infatti anche essere determinante per dei problemi psicologici.

Alleviare i disturbi da colite: ecco cosa non devi assolutamente mangiare

Tra i rimedi per cercare di controllare ed alleviare i disturbi da colite vediamo la gomma di guar, una polvera che andrebbe assunta tutti i giorni e che è utili a proteggere la flora intestinale e prevenire gonfiore e stipsi. Un altro rimedio è quello dell’acqua minerale naturale che andrebbe bevuta a piccoli sorsi tra le 9 e le 12 in quantità pari a un litro e ugualmente un altro tra le 15 e le 18.

Di fondamentale importanza rimane comunque l’alimentazione, ci sono dei cibi che fanno più male degli altri. Nonostante ciò deve essere prevista una dieta personalizzata su ciascuno.
Ad ogni modo è sempre consigliabile evitare i cibi lievitati come: pizza, pane, brioches e biscotti. Inoltre da evitare sono anche tutte le sostanze eccitante come caffè, tè, o cioccolato. Ancora da eevitare sono gli insaccati, la carne rossa e le spezie. Questi alimenti hanno un impatto molto forte sul nostro intestino e quindi non sono consigliabili quando si vuole cercare di alleviare quelli che sono i sintomi della colite o della sindrome del colon irritabile.