Bobby Solo è un ospite molto gradito nel salotto di Mara Venier, ovvero il programma televisivo Domenica In. È considerato uno dei cantautori più importanti e longevi della storia del nostro paese, nonché un personaggio pubblico molto amato. La sua carriera è iniziata molti anni fa e si è contraddistinta per la sua personalità affabile e per la sua grande prolificità. Ha vinto numerosi premi, tra cui due volte il Festival di Sanremo.

Bobby Solo, il cui vero nome è Roberto Satti, è nato a Roma il 18 marzo 1945 da una famiglia di origini friulane. Sappiamo poco della sua infanzia, ma come molti suoi coetanei, è cresciuto con l’ammirazione per alcuni famosi cantanti, in particolare Elvis Presley, che ha influenzato la sua passione per il rock and roll.

La sua famiglia si è trasferita a Milano a causa del lavoro di suo padre, che era stato un militare di successo e poi aveva lavorato per Alitalia. È proprio a Milano che Bobby Solo ha iniziato la sua carriera negli anni ’60, precisamente nel 1963, con il suo primo singolo “Ora che sei già una donna/Valeria”. L’anno successivo ha debuttato anche al Festival di Sanremo con Frankie Laine e la canzone “Una lacrima sul viso”, che è ancora oggi uno dei suoi brani più famosi. Sempre nello stesso anno ha vinto la prima edizione del Festivalbar con la canzone “Credi a me”.

Il suo secondo grande successo dopo “Una lacrima sul viso” è arrivato nel 1965 con “Se piangi se ridi”, che ha segnato la sua prima vittoria al Festival di Sanremo. Questo successo è stato poi ripetuto nel 1969, quando ha vinto nuovamente il Festival di Sanremo in coppia con Iva Zanicchi con la canzone “Zingara”.

Nel corso degli anni, Bobby Solo ha preso parte anche a diversi film, spesso per promuovere le sue canzoni. Ha recitato, ad esempio, nei film “Una lacrima sul viso”, “Viale della canzone” e “La più bella coppia del mondo”. Negli anni ’70 e ’80, il suo stile si è rinnovato mantenendo comunque un grande successo. Ha all’attivo quasi 40 album in studio e numerose collaborazioni che continuano ancora oggi.

Nel corso degli anni, Bobby Solo ha avuto diverse relazioni e ha formato diverse famiglie. Negli anni ’60 si è sposato con una ballerina di origine francese di nome Sophie Teckel, da cui ha avuto tre figli: Alain, Chantal e Muriel. La coppia si è separata nel 1991. Nel 1990, Bobby Solo ha avuto una relazione con Mimma Foti, dalla quale è nata Veronica. Successivamente, nel 2013, si è sposato con Tracy Quade, da cui ha avuto un altro figlio di nome Ryan.

In conclusione, Bobby Solo è un cantautore di grande successo e longevità, che ha lasciato un’impronta indelebile nella storia della musica italiana. La sua carriera è stata costellata di successi e premi, e la sua personalità affabile e la sua grande passione per la musica lo hanno reso un personaggio molto amato dal pubblico. Continua ancora oggi a regalare emozioni con la sua musica e a essere un ospite gradito nei programmi televisivi, come dimostra la sua partecipazione a Domenica In.
Continua a leggere su MediaTurkey: età, canzoni, figli, patrimonio, Domenica In