Il cuoco Daniele Persegani continua a tenere lezioni interessanti, nonostante la povera Giovanna Civitillo sia ancora una volta al centro delle sue attenzioni. Questa volta, ci spiega come preparare due deliziose creme: la crema parmentier e la vellutata di carote.

La crema parmentier è un piatto di origine francese a base di patate, mentre la vellutata di carote è una zuppa dal sapore dolce e vellutato. Entrambe le ricette sono semplici da preparare e possono essere gustate come primo piatto o come piatto unico.

Per la crema parmentier, bisogna procurarsi 1 kg di patate, 2 porri, 1,5 l di brodo vegetale, 2 fette di pane casereccio, 1 rametto di rosmarino, olio, sale e pepe. Si inizia tagliando le patate a rondelle e affettando i porri. In una pentola, si mettono le patate e i porri e si lasciano soffriggere con un filo d’olio e del rosmarino per qualche minuto. Si copre il tutto con il brodo vegetale e si lascia cuocere per molto tempo. Una volta che le patate sono cotte, si frulla tutto con un mixer ad immersione. Si può anche tagliare alcune patate a bastoncini e farle cuocere nella crema di patate e porri allungata con un po’ d’acqua.

Per la vellutata di carote, si avrà bisogno di 1 kg di carote, 1,3 l di brodo vegetale, 100 g di burro, 50 g di farina, 200 ml di panna, noce moscata, cannella, sale e pepe. Si tagliano le carote a rondelle e si fanno rosolare in una pentola con un filo d’olio. Dopo qualche minuto, si coprono con il brodo vegetale e si porta a cottura. Si prelevano solo le carote e si frullano con un mixer ad immersione. In un pentolino, si fa sciogliere il burro, si unisce la farina e si lascia soffriggere qualche istante. Si unisce il roux ottenuto al brodo in cui sono state cotte le carote e si mescola subito con una frusta. Si aggiunge anche la panna e le carote frullate e, mescolando, si porta a bollore. Si può profumare con noce moscata e cannella, se gradito.

Per accompagnare entrambe le creme, si può preparare un pollo croccante. Si taglia il petto di pollo a dadini e si salta in padella con una noce di burro, i semi di sesamo, sale e pepe.

Si può servire la vellutata di carote con sopra il pollo croccante.

Le ricette di “É sempre mezzogiorno” sono disponibili su RaiPlay. Si ricorda che questo articolo non proviene dal blog/sito ufficiale delle trasmissioni, ma vuole essere solo un taccuino su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi.

Buon appetito!
Continua a leggere su MediaTurkey: É sempre mezzogiorno | Ricetta crema parmentier e vellutata di carote di Daniele Persegani