Rocco Siffredi è un personaggio molto conosciuto nel mondo del cinema per adulti, ma non solo: è anche un affermato produttore nel settore. La sua fama è dovuta al fatto che si occupa di produzioni che trattano temi molto discussi. Tuttavia, Siffredi ha cercato di normalizzare questo tipo di cinema, esponendosi anche personalmente su questioni legate a questo mondo. Inoltre, la sua figura è stata una fonte di ispirazione per produzioni come “Supersex”, prodotto da Netflix. Proprio per questo motivo, Siffredi e la sua famiglia sono stati ospiti nella puntata del 24 gennaio di “Stasera C’è Cattelan” su Rai 2.

Rocco Siffredi, il cui vero cognome è Rocco Antonio Tano, è nato a Ortona il 4 maggio 1964, e quindi compirà 60 anni tra qualche mese. Da giovane ha lavorato nella marina mercantile e successivamente nel ristorante di suo fratello, in Francia. Proprio in Francia, dopo aver conosciuto un produttore di film per adulti di nome Gabriel Pontello, ha deciso di intraprendere la carriera nel mondo del cinema a luci rosse, adottando il nome d’arte di Siffredi da Roch Siffredi, un personaggio interpretato da Alain Delon nel film “Borsalino”. Il suo debutto come attore pornografico è avvenuto nel 1984 con il film “Belle d’amour”, e da allora ha recitato in più di mille film e ha diretto poco più di 800 pellicole.

Nonostante la sua carriera nel cinema per adulti, Siffredi ha anche partecipato a diverse produzioni non pornografiche, interpretando piccoli ruoli e comparsate. È diventato famoso anche per aver recitato in una nota pubblicità di Amica Chips. Tra i suoi primi film non pornografici ci sono “Romance”, una docuserie che ha evidenziato diversi scandali legati all’industria del cinema per adulti, “Amorestremo” di Maria Martinelli e “Pornocrazia” nel 2004.

Oltre alla sua carriera nel mondo del cinema, Siffredi ha partecipato a diversi reality show come concorrente. Ad esempio, è stato uno dei concorrenti dell’Isola dei Famosi, dove ha anche ammesso di avere una vera e propria dipendenza dal sesso. È sposato da più di 30 anni con Rózsa Tassi, un’ex collega attrice che ha conosciuto quando ha vinto l’Hot d’or a Cannes. La coppia ha tre figli: Lorenzo e Leonardo Tani, nati rispettivamente nel 1996 e nel 1999. Nel 1993, Siffredi ha fondato la propria casa di produzione, la Rocco Siffredi Productions.

Da molto tempo, Siffredi vive con la sua famiglia a Budapest, in Ungheria. È proprio in questa città che ha fondato la Hard Academy, la prima Università del Porno. In questo modo, Siffredi ha dato la possibilità a giovani aspiranti attori e attrici di apprendere le tecniche e le dinamiche del settore.

In conclusione, Rocco Siffredi è un personaggio noto nel mondo del cinema per adulti, ma ha cercato di normalizzare questo tipo di produzioni e di esporre personalmente le questioni legate a questo mondo. La sua carriera nel cinema pornografico è stata molto intensa, recitando in numerosi film e dirigendone molti altri. Tuttavia, ha anche partecipato a produzioni non pornografiche e è stato protagonista di diverse pubblicità. Oltre alla sua carriera nel cinema, Siffredi ha partecipato a reality show e ha una famiglia stabile con tre figli. Attualmente vive a Budapest, dove ha fondato la Hard Academy, un’istituzione unica nel suo genere.
Continua a leggere su MediaTurkey: età, figli, film, vero cognome, dove vive, pubblicità