Fiorella Mannoia, una delle grandi artiste italiane, si sta preparando per la tanto attesa settimana di Sanremo. Nata a Roma il 4 aprile 1954, Fiorella ha debuttato nel mondo della musica nel lontano 1968, quando si è esibita sul palco del Festival di Castrocaro. Questa esperienza le ha permesso di firmare il suo primo contratto discografico e di iniziare la sua carriera nel mondo dello spettacolo.

Ma la carriera di Fiorella non si è limitata solo alla musica. Durante gli anni, ha lavorato anche come controfigura nel cinema e ha recitato in ruoli secondari in diversi film. Tra questi, possiamo citare “Una colt in mano al diavolo” e “Sei bounty killers per una strage”. Nel 1972, ha pubblicato il suo primo album intitolato “Mannoia Foresi & co.”, una collaborazione con il cantante Memmo Foresi.

Tuttavia, è con la sua partecipazione al Festival di Sanremo che Fiorella Mannoia ha raggiunto una maggiore notorietà. Nel 1981, ha calcato il palco dell’Ariston per la prima volta con il brano “Caffè nero bollente”. Successivamente, nel 1984, ha presentato una delle sue canzoni più famose, “Come si cambia”. Nel 1987, ha vinto il Premio Mia Martini per “Quello che le donne non dicono” e l’anno successivo ha pubblicato l’album “Canzoni per parlare”, che si è rivelato un grande successo commerciale. Nel 1991, ha debuttato con l’album “I treni a vapore”, che include il suo famoso successo “Il cielo d’Irlanda”.

Negli anni 2000, Fiorella Mannoia ha continuato a rilasciare album di grande successo come “Fragile”, “Il movimento del dare” e “Ho imparato a sognare”. Nel 2016, ha vinto un Nastro d’argento per la Migliore canzone originale per la colonna sonora del film “Perfetti sconosciuti” e ha pubblicato l’album “Combattente”.

Oltre alla sua carriera musicale, Fiorella ha anche avuto esperienze nel mondo della televisione. Dal 2017, ha condotto vari programmi come “Un, due, tre… Fiorella!”, “La musica che gira intorno” e “La versione di Fiorella”. Nel 2020, ha pubblicato l’album “Padroni di niente”. E quest’anno, la vedremo di nuovo sul palco di Sanremo come uno dei big in gara.

Passando alla sua vita privata, Fiorella Mannoia ha avuto diverse relazioni importanti. Negli anni ’70 e ’80, è stata legata al cantante e produttore musicale Memmo Foresi. Tuttavia, la loro storia d’amore non ha avuto un futuro duraturo. In seguito, Fiorella ha avuto una relazione di vent’anni con il compositore Piero Fabrizi. Ma nel 2007, ha iniziato a frequentare il musicista Carlo Di Francesco, con cui si è sposata il 22 febbraio 2021.

Fiorella Mannoia è una figura amata e rispettata nel panorama musicale italiano. La sua voce potente e le sue canzoni toccanti hanno conquistato il cuore di milioni di persone. La sua partecipazione al Festival di Sanremo di quest’anno è attesa con grande trepidazione dai suoi fan, che non vedono l’ora di ascoltare il suo nuovo brano e di godersi la sua performance sul palco dell’Ariston.
Continua a leggere su MediaTurkey: Fiorella Mannoia a Sanremo 2024: età, vita privata, carriera