Mahmood Sanremo 2024 è uno dei trenta artisti che parteciperanno all’edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 6 al 10 febbraio e trasmesso su Rai Uno direttamente dal Teatro Ariston di Sanremo. Mahmood è un cantautore e paroliere italiano di grande successo, molto amato e apprezzato dal pubblico.

Non è la prima volta che Mahmood partecipa a questa importante manifestazione musicale: questa sarà la sua terza partecipazione. In passato ha avuto anche la fortuna di vincere il Festival in una delle edizioni e di esibirsi in coppia con Blanco. Durante un’intervista, il cantautore ha dichiarato che Sanremo rappresenta anche dei ricordi spiacevoli, tra cui quello legato a suo padre, ma che tutti questi eventi lo hanno reso più forte.

Ma chi è Mahmood? Il suo vero nome è Alessandro Mahmoud ed è nato a Milano il 12 settembre 1992, pertanto ha attualmente 31 anni ed è del segno zodiacale della Vergine. Sua madre è sarda mentre suo padre è egiziano. Sin da bambino, Mahmood ha sempre avuto una forte passione per la musica e ha iniziato a studiarla fin da piccolo. La sua vita è stata segnata dall’abbandono del padre, con il quale non ha più avuto contatti, e ha sempre vissuto con la madre.

La notorietà per Mahmood è arrivata nel 2018, quando ha partecipato a Sanremo Giovani, un concorso che seleziona giovani talenti musicali, e ha ottenuto la qualificazione per l’edizione successiva del Festival di Sanremo. È proprio in quell’occasione che ha vinto il Festival per la prima volta con il brano “Soldi”. Il successo è continuato anche negli anni successivi: nel 2022 ha vinto nuovamente il Festival in coppia con Blanco con il brano “Brividi”. Inoltre, Mahmood ha partecipato due volte all’Eurovision Song Contest, classificandosi al secondo posto nel 2019 e al sesto posto nel 2022. Attualmente, è considerato uno dei cantanti e cantautori più apprezzati della musica italiana. Tra i suoi successi più famosi si possono citare le canzoni “Gioventù bruciata”, “Soldi” e “Calipso”.

Passando alla sua vita privata, Mahmood ha vissuto solo con sua madre, di origini sarde, a causa dell’abbandono del padre. Nonostante le sue origini egiziane, il cantautore non parla arabo ma parla sardo. Inizialmente, Mahmood non voleva dichiarare nulla riguardo al suo orientamento sessuale, ma in seguito ha deciso di rivelare la sua omosessualità. Inoltre, ha dichiarato di appartenere alla religione cattolica e di aver ricevuto i sacramenti.

Oltre alla sua partecipazione al Festival di Sanremo, Mahmood è anche uno dei cantanti in gara per il FantaSanremo 2024, un concorso basato sulle scelte degli abiti indossati dagli artisti durante le loro esibizioni. La sua partecipazione potrebbe portare molti punti bonus grazie ai suoi abbigliamenti.

In conclusione, Mahmood è un talentuoso cantautore italiano che ha conquistato il cuore del pubblico grazie alle sue canzoni e alle sue emozionanti performance. La sua partecipazione al Festival di Sanremo rappresenta un ulteriore traguardo nella sua carriera e siamo sicuri che continuerà a regalarci grandi successi nel futuro.
Continua a leggere su MediaTurkey: Sanremo 2024, Tuta Gold, età, fidanzato, concerti, FantaSanremo