Il procedimento per preparare i panini rustici inizia con la tostatura leggera della farina di segale in padella fino a quando assume un colore ambrato. Dopo aver lasciato raffreddare la farina, si passa a mescolarla in una ciotola insieme alla farina 0, al lievito, all’acqua e al sale. Si lavora l’impasto per alcuni minuti prima di unire la farina di segale tostata e il burro morbido a pezzetti, incorporandoli gradualmente fino a farli assorbire completamente. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, lo si copre e si lascia lievitare per un’ora a temperatura ambiente.

Successivamente si divide l’impasto in tre parti e si dà a ognuna la forma di un filoncino. Questi vengono disposti su una teglia imburrata, coperti e lasciati lievitare nuovamente per un’altra ora a temperatura ambiente. A questo punto si procede a dividere i filoni a metà e a ripiegarli su se stessi per formare dei filoncini. La superficie dei panini viene poi immersa in acqua e rotolata su un letto di semi di girasole e finocchio. Dopo averli disposti sulla teglia con carta forno, si coprono e si lasciano lievitare fino al raddoppio.

Una volta che i panini sono lievitati, si infornano a 250°C per 5 minuti e poi si abbassa la temperatura a 230°C per altri 7 minuti. Nel frattempo, si prepara il ripieno dei panini grigliando le salsicce tagliate a metà e rosolando le patate lesse a fette con dello speck a dadini o listarelle. Una volta pronti, si farciscono i panini con le patate allo speck, le salsicce grigliate e i crauti, aggiungendo infine una salsa affumicata prima di chiuderli.

I panini rustici preparati seguendo questa ricetta sono perfetti per un pranzo o una cena sostanziosa e saporita. La combinazione di ingredienti come la farina di segale tostata, le patate allo speck, le salsicce grigliate e i crauti crea un mix di sapori e consistenze che soddisferà i palati più esigenti. La croccantezza della crosta dei panini contrasta piacevolmente con la morbidezza e la cremosità del ripieno, creando un equilibrio gustativo unico.

In conclusione, i panini rustici preparati con questa ricetta sono un’ottima opzione per un pasto completo e appagante. La preparazione richiede un po’ di tempo e pazienza, ma il risultato finale sarà sicuramente all’altezza delle aspettative. Buon appetito!
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria