Nella preparazione del pan di Spagna per la torta tsunami, si inizia sbattendo le uova in una ciotola e aggiungendo lo zucchero, continuando a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Successivamente, si incorpora il burro a temperatura ambiente, seguito dalla farina, dal cacao e dal lievito per dolci. L’impasto viene versato in una teglia preparata con carta forno e cotto in forno a 170°C per 45 minuti. Nel frattempo, si prepara la crema di farcitura montando la panna, aggiungendo il latte condensato e il cioccolato tritato, e mettendo la crema in frigorifero per farla rassodare.

Per la crema di copertura, si mescolano lo zucchero, il cacao e l’amido in un pentolino, si aggiunge il latte e si fa addensare sul fuoco, poi si lascia raffreddare in frigorifero. Una volta che il pan di Spagna è cotto e raffreddato, viene tagliato in tre dischi e farcito alternando strati di crema stracciatella e pan di Spagna. La torta viene avvolta stretta con un foglio di acetato e fermata con nastro adesivo per creare l’effetto tsunami.

La crema di copertura viene ammorbidita con del latte e versata sulla torta, decorata con confettini colorati per un tocco finale. Alzando il foglio di acetato, si può godere dell’effetto tsunami della torta.

La preparazione del pan di Spagna per la torta tsunami inizia rompendo le uova in una ciotola e mescolandole con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Si aggiunge il burro a temperatura ambiente e si continua a mescolare, poi si incorpora la farina, il cacao e il lievito per dolci. L’impasto viene versato in una teglia con carta forno e infornato a 170°C per 45 minuti. Nel frattempo, si prepara la crema di farcitura montando la panna, aggiungendo il latte condensato e il cioccolato tritato, e mettendo la crema in frigorifero per farla rassodare.

Per la crema di copertura, si mescolano lo zucchero, il cacao e l’amido in un pentolino, si aggiunge il latte e si fa addensare sul fuoco, poi si lascia raffreddare in frigorifero. Una volta che il pan di Spagna è cotto e raffreddato, viene tagliato in tre dischi e farcito alternando strati di crema stracciatella e pan di Spagna. La torta viene avvolta stretta con un foglio di acetato e fermata con nastro adesivo per creare l’effetto tsunami.

La crema di copertura viene ammorbidita con del latte e versata sulla torta, decorata con confettini colorati per un tocco finale. Alzando il foglio di acetato, si può godere dell’effetto tsunami della torta.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria